Sconfitta nel derby per l’under 15 A dell’Item Nuoto Catania

La squadra di mister Fazekas si arrende alla piscina di Nesima alla Blu Team con il risultato di 8-3

 

 

A distanza di tre giorni dalla vittoria casalinga contro l’Ossidiana Messina, arriva il primo stop stagionale per la formazione under 15 A dell’Item Nuoto Catania. Nel turno infrasettimanale, valido per la quarta giornata d’andata del girone 1 della fase regionale, la squadra di mister Fazekas si arrende alla piscina di Nesima alla Blu Team con il risultato di 8-3.

Per due tempi i giovani rossazzurri tengono testa agli avversari ma non finalizzano le opportunità in attacco ed a metà gara chiudono sotto 2-0. Nel terzo tempo la Blu Team allunga e l’Item non riesce più a riaprire il derby. A realizzare i tre gol nell’Item Nuoto Catania il centrovasca classe 2002 Giovanni Forzese, l’attaccante classe 2000 Giordano Cardinale e l’attaccante classe 2001 Andrea Schilirò.

“Oggi siamo stati inferiori alla Blu Team in tutte le fasi di gioco ed oggettivamente dobbiamo riconoscere il valore degli avversari – commenta mister Zoltan Fazekas –. Non abbiamo avuto un attacco sufficiente né a uomini pari né con l’uomo in più e soprattutto
non abbiamo mostrato la giusta cattiveria agonistica. Lavoriamo tanto e bene durante la settimana ma dobbiamo imparare ad essere smaliziati e cattivi al punto giusto anche durante la partita. Da oggi inizia per noi un nuovo campionato e dovremo lavorare giorno dopo giorno per avvicinarci al livello di chi ci precede in classifica. Ci attendono due partite fondamentali e dobbiamo vincerle per rimanere nelle prime posizioni del girone”.

Il prossimo impegno per l’under 15 A dell’Item Nuoto Catania sarà mercoledì 18 febbraio alla piscina “Francesco Scuderi” per il recupero della sfida con il Circolo Canottieri Ortigia .

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *