A Santa Venerina (CT) il 3° Festival canoro per Telethon

Piazza Roma ha ospitato il 3° Festival S.Venera dedicato alla Lotta contro le Malattie Genetiche. A Giulia Fassari con Freedom il primo posto.

A Santa Venerina, in provincia di Catania, si è conclusa la terza edizione del Festival S.Venera, premio canoro e solidale, quest’anno dedicato alla fondazione nazionale Telethon. Donati 500 euro dal comitato dei festeggiamenti in onore di Santa Venera.

L’evento è stato organizzato grazie al Comitato della Festa Santa Venera, rappresentato da Alfio di Paola, al parroco della Chiesa di Santa Venera, padre Giovanni, e all’amministrazione comunale di Santa Venerina con a capo il sindaco Salvatore Greco.
Il Festival, presentato dalla splendida Elisa Petrillo, ha visto sul palco l’orchestra Made in Italy che dal vivo ha accompagnato le dieci esibizioni in gara e ha deliziato il numerosissimo pubblico presente con alcuni brani musicali (applauditissima la versione di Eye in The Sky di Alan Parson Projet).
Antonio Carini al basso, Vittorio Carini alle chitarre e Federico Carini alle percussioni, Giuseppe Previtera al piano, Salvo Sgroi alle tastiere e Salvo Bonanno alla batteria, Roberta Spampinato, Francesca Sorbello e Luca di Stefano ai cori, questo il cast orchestrale dei Made In Italy.38020297_10214859500873359_929362753133477888_n
La parte corale e i dieci concorrenti sono stati ben guidati da Edy Valastro, direttrice artistica della manifestazione canora.
Direzione artistica audio/video a cura di Carmelo Furnari, il service Tutto Musica di Giarre.
Il primo posto è andato alla acese Giulia Fassari – Canto Jazz presso Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania – che ha presentato il brano Freedom di Anthony Hamilton 
& Elayna Boynton (soundtrack del film Django di Tarantino). La Giuria ha poi selezionato un secondo posto (Giancarlo Micarelli) e un ex equo al terzo posto (Greta Alessi e Virginia Gangemi). Prima della gara si è esibito Andrea Romano, vincitore della precedente edizione, che ha presentato un brano di Tina Turner, You Know I Love You.
Tutti i protagonisti sono stati premiati poi con un ricordo Telethon e con gadget vari.
Mattatore della serata è stato il sempre bravo comico Giuseppe Castiglia che ha deliziato la platea con intermezzi, aneddoti e con simpatiche storie barzellettate …quando la solidarietà incontra il sorriso della gente!

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco e spazio all'aperto

Santa Venerina con tutta la famiglia #TelethonCatania per la III edizione del festival “Santa Venera  #Iostocontelethon e voi??

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'aperto

La Giuria della III edizione del Festival S.Venera: da sx. il presidente Giuseppe Castiglia, Luca Ragonesi, Lara Costa, Enzo Stroscio, Giovanni Lombardo.

L'immagine può contenere: una o più persone

La ricerca scientifica non si fermata mai a Santa Venerina e per la III edizione del Festival “Santa Venera” le #donazioni nei gazebi di Telethon e dell’Associazione San Marco sono state tantissime (raccolti ben 115 euro).
Come sempre soddisfatto per la raccolta e per la serata il coordinatore provinciale Telethon, Maurizio Gibilaro, che ha consegnato i riconoscimenti di ringraziamento Telethon a tutti i protagonisti.
Durante la serata sono stati proiettati toccanti filmati per la ricerca delle Malattie Rare e per gli studi sulla Talassemia.
La presentatrice Elisa Petrillo sui social: “Grazie di cuore a tutti, il #comitato festa Santa Venera rappresentato da #AlfiodiPaola, il parroco della Chiesa di Santa Venera, #padreGiovanni, l’amministrazione comunale con a capo il sindaco #salvatoregreco, la straordinaria Edy Valastro, direttrice artistica della gara canora e la sua strepitosa orchestra #MadeinItaly, e tutti i 10 fantastici concorrenti del festival.
Un plauso speciale al grande Giuseppe Castiglia, sempre vicino alla causa Telethon e poi ancora a tutta la giuria composta dall’editore di GLOBUS Network Italia Enzo Stroscio#giovannilombardo cantante#laracosta – ricercatrice Telethon – e il musicista #lucaragonesi.

Per concludere non dimentichiamo il supporto fondamentale di tutti i volontari #Telethon a partire dal coordinatore provinciale il dott. Maurizio Gibilaro, il direttore artistico #carmelofurnari, il capitano di corvetta della Marina Militare – con cui Telethon è in partnership – #AntonioGalati, l’avv. Giuseppe Petino che cura i rapporti con le scuole, ’#associazionedonatoridisangueSanMarco con il dott. Domenico Pisciotta e il dott. #LucaLuparelli, e la protezione civile #leaquile

37925784_10214859499673329_6083386558453383168_nUna grande famiglia per una grande mission….portare speranza a chi non ne ha e trovare la cura delle tante malattie genetiche rare: #iostocontelethon e tu?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *