San Silvestro a Mare 2019: grande successo per una delle tradizioni più amate dai catanesi

Un centinaio i temerari che si sono tuffati nelle acque del porticciolo di Ognina per salutare il 2019 e attendere l’arrivo dell’anno nuovo. 

image0
“La San Silvestro a mare non tradisce mai, malgrado il freddo intenso i catanesi sono accorsi in massa per il tradizionale appuntamento di fine anno nel golfo di Ognina”- ha affermato il presidente della Nuoto Catania Mario Torrisi- “Si è rinnovata per il 60esimo anno consecutivo questa splendida tradizione entrata ormai nel cuore dei catanesi. Il tempo è passato ma la San Silvestro è cresciuta, si è irrobustita in espressione organizzativa e in partecipazione abbinando spirito cavalleresco e competizione agonistica, rinnovando un’alchimia inimitabile.”
Un centinaio i temerari che si sono tuffati nelle acque del porticciolo di Ognina per salutare il 2019 e attendere l’arrivo dell’anno nuovo.
Alla base dell’evento ideato da Lallo Pennisi nel 1959: coraggio, goliardia, improvvisazione e spettacolo.
Di seguito i primi classificati delle varie categorie:  primo classificato della categoria assoluti Federico Mammola, nuotatore della Poseidon.
Tra le donne, primo posto per Anna Rita Platania. Nella categoria diversamente abili ha primeggiato Angelo Fonte.
Particolare soddisfazione, da parte della società Etnea, per la vittoria nell’U17 di Samuel Parisi, atleta Nuoto Catania, a cui è stata assegnata la coppa Tommaso D’Arrigo.
Nella Categoria MASTER UNDER 40 primo posto per Vitaliano Petrillo, nella Categoria MASTER OVER 40: Roberto Rocca; negli AMATORI UNDER 50: vittoria per Salvatore Roggio e negli AMATORI OVER 50 primo posto per Massimo Cicero.
Il presidente Parisi, assessore allo Sport del Comune di Catania, ha consegnato a nome del sindaco Salvo Pogliese un riconoscimento speciale ad Antonio Aventaggiato, in rappresentanza dei giudici di gara che in questi anni hanno assicurato il loro prezioso contributo per la buona riuscita dell’evento.
Appuntamento al prossimo anno per l’edizione numero 61, per salutare l’anno che va via nel modo più speciale e caratteristico che esista.
La Nuoto Catania continuerà a portare avanti questa meravigliosa tradizione che è entrata ormai da tempo nella storia della città di Catania e nel cuore dei catanesi.
Un ringraziamento particolare all’azienda Amaro dell’Etna, sponsor della Nuoto Catania, che ha offerto i premi per i vincitori delle varie categorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *