San Gregorio, domenica concerto “Stabat Mater” con le soprano Dogan e Privitera

Domenica 26 settembre, alle ore 21, nella chiesa dell’Immacolata al Piano si terrà il concerto, promosso dall’Associazione “Amici per la Musica”, e patrocinato dall’assessorato alla Cultura diretto da Giusi Lo Bianco, dal titolo “Stabat Mater” nella versione di Pergolesi (al secolo Giovanni Battista Draghi).

L’Opera, che vedrà esibirsi le soprano M° Gonca Dogan e Giulia Privitera e gli undici musicisti della Royal Horchestra, sarà diretta dal M° Stefania Privitera.

Dei numerosi musicisti, di epoca barocca, che hanno dato la musica ai dolori della Madonna, da Alessandro Scarlatti ad Antonio Vivaldi; da Giovanni Felice Sances a Nicola Logroscino, Stefania Privitera ha scelto quello di Giovanni Battista Pergolesi, compositore, organista e violinista italiano di opere e musica sacra dell’epoca barocca, tra i massimi rappresentanti della scuola musicale napoletana.

«Il Concerto sarà introdotto da un brano vivace, la Sarabande di Haendel – ha annunciato il direttore dell’esecuzione, Stefania Privitera -, lo considero il saluto dell’orchestra al pubblico. Poi inizieremo l’Opera che prevede oltre dieci brani affidati alle voci delle soprano Dogan e Privitera che questa estate hanno riscosso grande successo durante la rassegna estiva sangregorese».

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti covid. Obbligatorio il green pass e la mascherina. Ingresso Libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *