Rugby, vittoria all’esordio in A della Bingo Family Amatori Catania

Colpo esterno e grande esordio in A della Bingo Family Amatori Catania che liquida L’Aquila 7-25. L’argentino Madero subito protagonista con calci perfetti e regia. Di livello le mete di Mistretta, Bognanni e Arrigo. Ottimo successo per il futuro.

Amatori_Rugby_Catania_logo

Tutto bello e tremendamente emozionante nella vittoria della Bingo Family Amatori Catania. Partono nel migliore dei modi gli uomini di Vittorio e Costantino che strappano una vittoria netta contro un avversario di grande tradizione e su un campo sicuramente non facile come quello de L’Aquila.

nella foto madero

Il neo acquisto Benjamin Madeiro

Primo quarto d’ora di studio, tra due squadre pronte a dare tutto. Il primo squillo porta la firma del neo acquisto Benjamin Madero: calcio perfetto sulla concessione della punizione in favore degli etnei e vantaggio 0-3. La Bingo Family Amatori Catania però spingeva e aggrediva la zona meta grazie alla pesantezza del suo pacchetto di mischia. Al minuto diciotto la prima meta di stagione, da serie A, con Mistretta perfetto nel mettere l’ovale oltre la linea. Madero non si fa pregare e trasformava il suo secondo calcio di giornata centrando i pali, 0-10.

nella foto mistretta

Mistretta

Gara tesa e nervosa e nel finale arrivano i gialli per Matuk e Calamaro che commettevano ingenuità, con l’Aquila che rialzava la testa centrando la prima meta e trasformandola per il 7-15 che chiudeva la prima frazione. Nella ripresa però la Bingo Family Amatori Catania riprendeva a macinare metri consegnando pressione agli avversari e riuscendo a sfondare con Arrigo al centro dei pali. Madero non si faceva pregare e realizzava il suo terzo calcio giornaliero per il 7-22. La vivacità con il pallone in mano del dieci “Pumas” Madero dava solidità alla manovra offensiva degli etnei e lo stesso argentino sfruttava al meglio l’ennesimo calcio di punizione portando il punteggio sul + diciotto per l’Amatori.

Gli etnei gestivano ed anzi provavano ad andare verso il bonus ma senza fortuna. Finiva però con uno straordinario esordio vincente il ritorno in serie A della Bingo Family Amatori Catania che sbanca un campo ostico e duro come quello de L’Aquila e manda un ottimo segnale verso la strada dedicata al lavoro e alle soddisfazioni di questa stagione.

Bognanni

Di seguito il tabellino della gara

UNIONE RUGBY L’AQUILA 7

BINGO FAMILY AMATORI CATANIA 25

L’Aquila: Sebastiani, Ferrara, Fiorentini, Fiore, Donadio, Niro, Lofrese, Pattuglia, Petrolati, Lorenzetti, Ciaglia, Di Santo, Sansone, Mejia, Giampietri. A disp: Cortesi, Di Febo, Daniele, Di Febo A., Iezzi, Milani, Ippoliti, Valdrappa. All: Milani L.

Bingo Family Amatori Catania: Mistretta, Hliwa, Florio, Mammana, Giarlotta, Cosentino, Sapuppo, Matuk, Giammario, Madero, Bognanni, Camino, Calamaro, Arrigo, Borina. A disp: Ardito, D’Aleo, Catania, Garozzo, Greco, Mazzoleni, Parasiliti, Smiroldo. All: Vittorio-Costantino.

Arbitro: Emanuele Tornò (RM)

Marcatori: nel pt – 18’ cp Madero; 23’ m. Mistretta, tr. Madero; 29’ m. Bognanni; m. Sansone, tr. Lorenzetti. Nel st – 60’ m. Arrigo, tr. Madero; 64’ cp Madero.

Note: ammoniti Matuk e Calamaro 40’ pt

nella foto arrigo

Arrigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *