Rugby: nove Azzurri rientrano per le Zebre che domani ospitano Connacht a Parma

Seconda gara consecutiva in casa per le Zebre che domani allo Stadio Lanfranchi affronteranno un altro avversario irlandese

1

Seconda gara consecutiva in casa per le Zebre che domani allo Stadio Lanfranchi affronteranno un altro avversario irlandese. Dopo la sconfitta contro il Munster di domenica scorsa i bianconeri ospiteranno la franchigia del Connacht alle ore 14:15 nel decimo turno del girone A del Guinness PRO14.

Per l’occasione lo staff tecnico delle Zebre potrà contare su tanti rientri: in primis quello dei nove atleti Azzurri impegnati con la nazionale italiana nei test match di Novembre, col solo co-capitano Castello fermo ai box dopo il trittico d’autunno. Altresì buone notizie arrivano anche dall’infermeria: il XV del Nord-Ovest recupera le due seconde linee Sisi e Biagi fermi da qualche settimana per infortunio. L’italo scozzese sarà anche titolare e capitano dei bianconeri nella sfida ai nero-verdi di Galway mentre l’italo-inglese partirà dalla panchina.

In totale sono 9 i cambi nel XV iniziale delle Zebre che affrontano per la prima volta in stagione Connacht, inserito nello stesso girone del torneo celtico. Gli irlandesi precedono in classifica i bianconeri di sei lunghezze dopo i primi nove turni con la gara di ritorno che si terrà durante il Sei Nazioni 2018 a Febbraio.

Dopo il successo di domenica scorsa, prosegue la gustosa partnership tra le Zebre e l’ Associazione Street Food Quality Parma che riunisce i più gustosi food trucks del territorio parmense. In occasione della sfida del 2 dicembre prossimo contro gli irlandesi, saranno presenti due diversi street food: Dal Parmigiano - Gourmet Street Food e L’Angolo di Pe.

Dal Parmigiano proporrà specialità della cucina parmigiana in versione street & smart: polpette parmigiane di lonza e parmigiano reggiano, focaccia con prosciutto crudo di Parma e panino con spalla cotta di San Secondo calda e salsa egisto o maionese; oltre alle immancabili patatine fritte.

Giuseppe -calabrese doc- preparerà invece specialità della cucina calabra che offrirà dal suo truck L’Angolo di Pe. Oltre alla patatine fritte, sono due i panini nel menu: il Deluxe (hamburger di fassona, insalata, pomodoro, formaggio cheddar e bacon grigliato) e uno speciale panino composto da tipici ingredienti calabri (hamburger di salsiccia, crema di pecorino, crema di funghi, pancetta grigliata e lattuga).

A raccontare tutta la giornata ci saranno i fotografi di Igers Parma, il profilo instagram ufficiale che racconta la vita della città di Parma attraverso gli scatti fotografici sul social network principe della fotografia. Lo staff di Igers Parma ha organizzato un instameet un po’ diverso dl solito allo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma per assistere alla partita delle Zebre e catturare i momenti più emblematici di una partita: mischie, touche, mete, calci piazzati. Tutto questo ma non solo: anche il bellissimo clima di amicizia che si respira sulle tribune dove gli sportivi tifano sempre a favore della propria squadra e mai contro quella avversaria.

E dopo la partita? Giocatori, allenatori e tifosi di entrambe le squadre saranno tutti assieme nel “terzo tempo” della clubhouse della Cittadella Del Rugby in questa tradizione unica tra tutti gli sport di squadra.

Sarà un bel momento per scoprire o riscoprire il rugby e per cominciare a scambiarsi calorosi auguri natalizi, anche sui social grazie agli scatti di tutti gli iscritti che useranno il tag @IgersParma sui loro post Instagram. Per maggiori informazioni e registrazioni ufficiali è possibile visitare il sito https://instameetparma26.eventbrite.it

Le Zebre Rugby potranno contare anche sul sostegno di tutti gli uomini che a Novembre si sono fatti immortalare sui social coi baffi a sostegno della campagna Movember promossa dal canale Youtube “The Rugby Channel” che trasmette tante gare e contenuti multimediali legati al mondo della palla ovale. Tutti i tifosi possono ancora partecipare andando sulla pagina facebook The Rugby Channel e donare il proprio contributo allo IOV – Istituto Oncologico Veneto.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *