Roberta Gemma. La pornostar si spoglia contro l’Anoressia

ROBERTA GEMMA NUDA CONTRO L'ANORESSIA.
LA PORNOSTAR: "Burroso è Bello"

La pornodiva si fa promotrice dell'evento "Miss  Frascati, Io sana e bella", per eleggere una reginetta di bellezza dalle forme  sane e floride e dire basta all'anoressia. "Burroso è bello" con questo slogan  Roberta Gemma (già Missoni) presenzierà alle selezioni del concorso il prossimo 23  giugno. 
 

Roma - Una Campagna Contro l'Anoressia. Ad annunciare la Missione Speciale della pornostar, Roberta Gemma, il sito Sex and  Rome.
«Burroso è Bello» potrebbe verbo essere lo slogan della diva del cinema a luci rosse nota per le sue forme abbondanti (si parla di Una Sesta di Seno Naturale) e promotrice del concorso «Miss Frascati, Io sana e bella» con Una Missione speciale.

«Vogliamo Combattere i falsi miti e le taglie 36/38 - dice al popolare sito di notizie piccanti - mettendo in passarella ragazze sane, dalle forme vere».
Un'attrice porno come modello per le Giovani? «E' indubbiamente una provocazione - continua - visto che io sono un personaggio discusso nonché discutibile per la mia professione, mi sono offerta affinché il Messaggio di solidarietà verso tutte le Malattie che riguardano i Disturbi Alimentari possa avere più richiamo mediatico. Una madrina letterina non potrebbe dire quello che dico: amo il Cibo e non lo nascondo».

"Non potevamo dire di no alla richiesta da parte di una della ville più  prestigiose di Frascati Villa Apolloni, di ospitare i casting del 23 giugno di  Miss Frascati io sana e bella". La responsabile della location Marta Leoncini,  facendosi vivamente partecipe dell’iniziativa ha proposto di spostare l’evento delle selezioni presso la sua location. "Ne siamo stati onorati e  non potevamo fare altro che accettare visto la storicità di villa Apolloni".

Avanti con le Miss burrose, quindi: prima Selezione il 23 giugno, all'Hotel Villa Apolloni a Roma.

(da leggo.it e gossip.fanpage di Laura Balbi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *