R.I.P. Dr. John, anima blues di New Orleans

Il leggendario cantautore e pianista blues è morto giovedì 6 giugno, all’età di 77 anni, nella città dove era nato. Dr. John, all’anagrafe Malcolm John McRebennack, è stato stroncato da un infarto cardiaco. 
Dr-John-2

Scompare una leggenda della musica blues. Malcolm John “Mac” Rebennack Jr., cantautore, pianista e chitarrista statunitense, meglio conosciuto come Dr. John, è morto nella sua New Orleans, città a cui ha dedicato gran parte della sua anima soul-blues. L’annuncio della morte è stato dato dalla famiglia per mezzo dei canali social ufficiali, chiedendo ovviamente “il rispetto della privacy”, precisando che la data dei funerali sarà resa nota nei prossimi giorni.

Dr jMalcolm John “Mac” Rebennack, Jr. (born November 21, 1940), better known by the stage name Dr. John (also Dr. John Creaux, or Dr. John the Night Tripper), is an American singer-songwriter, pianist and guitarist, whose music combines blues, pop, jazz as well as zydeco, boogie woogie and rock’n’roll.

Dr. John performing “Right Place, Wrong Time” @ Guitar Center’s Battle of the Blues Finals at Club Nokia in Los Angeles on August 18th, 2012.

Era considerato l’anima soul delle atmosfere di New Orleans, città dove era nato il 21 novembre 1941. Famoso per gli stili musicali che fondevano la tradizione blues, pop e jazz con lo zydeco, il boogie-woogie e il rock and roll.
Dr. John entrò in pista alla fine degli anni 50, prima come session man, poi come pianista e cantante a New Orleans. In Louisiana, erano già gli anni ’70, si distinse per gli spettacoli teatrali e musicali itineranti, caratterizzati dall’uso di costumi circensi, simulando financo cerimoniali voodoo.
Mac” collaborò, tra gli altri, negli album e nei concerti con Rolling Stones, Eric Clapton, Carly Simon e James Taylor, Van Morrison e Frank Zappa.
Nel 2016 esce il progetto The Musical Mojo of Dr. John, disco tributo al musicista di New Orleans, con la partecipazione di alcuni dei più grandi artisti della musica made in USA, da Springsteen a John Fogerty dei Creedence.

JohnsUna lunga carriera costellata da successi e ben sei Grammy Awards. Nel 2011 è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame.
Il suo maggior successo fu “Right Place Wrong Time” del 1973 entrato poi nella top 20 statunitense. Tra gli album più noti: Gris-Gris (1968), Remedies (1970), Dr. John’s Gumbo (1972), Desitively Bonnaroo (1974) e City Lights (1979).

Durante la sua vita ha combattuto una lunga battaglia contro la dipendenza dalle droghe e in gioventù ha anche scontato due anni di carcere a Fort Wort, nel Texas, per traffico di stupefacenti.
Tra i primi a esprimere cordoglio l’ex batterista dei Beatles, Ringo Starr, che ha twittato una foto insieme al messaggio: “Dio benedica Dr. John, pace e amore per tutta la sua famiglia. Amo il Dottore, pace e amore“.J &Ringo

God bless Dr. John peace and love to all his family. I love the doctor, peace and love. 😎✌️🌟❤️🎶🎵☯️☮️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *