R.I.P. IVO GARRANI: da Gianburrasca a Un Posto al Sole

Si è spento all’età di 91 anni l’attore e doppiatore Ivo Garrani, volto noto della fiction  Rai “Un Posto al Sole”.

Lunga la carriera di questo poliedrico personaggio, dall’ esordio sul palcoscenico nel 1943, la sua scalata nel mondo cinematografico, teatrale e radiofonico passa da L’Alfiere a Delitto e Castigo di Majano fino a Sacco e Vanzetti, di cui Garrani fu interprete accanto a Gian Maria Volontè, negli anni 50. Ma Grande popolarità gli assicurò a metà degli anni sessanta il ruolo del padre di Giannino Stoppani nel celebre Giornalino di Gian Burrasca di Lina Wertmüller, e un ruolo nel Gattopardo di Luchino Visconti.

Dagli anni sessanta ad oggi la sua ascesa non si è mai arrestata e nel 2001 interpreta Costantino Poggi  in “Un Posto al Sole” e nel 2007 lo ritroviamo in “Incantesimo”

Ivo Garrani si è serenamente spento nel sonno, nella tranquillità della sua casa, a 91 anni e a darne l’annuncio è stato il figlio Toni (anch’egli doppiatore, conduttore radiofonico e televisivo), che su Facebook ha scritto : “Ciao papà, te ne sei andato nel sonno, tranquillo e senza disturbare, seguendo quel modo di fare appartato e schivo che ti ha sempre tenuto lontano dai clamori e dalle luci del mondo dello spettacolo, di cui per altro tu sei stato un grandissimo protagonista.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *