Protocollo d’intesa tra il Comitato Festa di Sant’Agata e Lions V Circoscrizione di Catania

Concretizzato un momento storico per i Lions catanesi con la firma importante di un protocollo per il restauro del patrimonio artistico delle Feste Agatine. Presenti il Sindaco di Catania, Salvo Pogliese, il Governatore del Distretto Lions 108 YB Sicilia, Angelo Collura, il Presidente della V Circoscrizione Lions, Antonio Bellia.

82848891_2825176307550074_567352397978927104_o

Si è concretizzato un momento storico per i Lions della città di Catania, riconosciuti ufficialmente dalla più alta istituzione cittadina, come interlocutori necessari e privilegiati in tante iniziative di interesse pubblico a partire dalla Festa di Sant’Agata.

Nell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti, a piazza Duomo, è stato firmato un protocollo d’intesa tra il Comitato Ufficiale della Festa di Sant’Agata nella Città di Catania ed i Lions della V Circoscrizione di Catania.
La firma importante tra il presidente del Comitato, Riccardo Tomasello, e il presidente della V Circoscrizione Lions, Antonio Bellia, è avvenuta alla presenza del Sindaco della Città metropolitana di Catania e Socio Onorario del Catania Host, Salvo Pogliese, del Governatore del Distretto Lions 108Yb Sicilia, Angelo Collura, e del presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione. La cerimonia, al cospetto di tanti officer distrettuali e presidenti di Clubs, è stata condotta dalla chair-woman lions Patrizia Condorelli.

Un protocollo storico – confessa con gioia il presidente del Comitato Tomasello – che segnerà l’inizio di un mecenatismo privato, partiremo con le risorse per il restaturo della Candelora dei Panettieri. Grazie anche a Mariella Gennarino per il restauro dei drappi del Municipio!! Viva Sant’Agata“.

Momento protocollare, molto sentito dalla comunità solidale Lions, mediante il quale si instaurano tavoli di concertazione per  promuovere da ambo i lati consultazioni permanenti per gli intenti che favoriscano la solidarietà, e l’impegno sociale, individuando progetti ed attività comuni nel campo culturale, socio-assistenziale, sportivo, con iniziative di restauro conservativo del patrimonio artistico e culturale proprie della Festa Agatina.
Durante la cerimonia Ufficiale della firma del protocollo d’intesa tra il Comitato Ufficiale per la Festa di Sant’Agata nella Città di Catania ed i Lions della V Circoscrizione del Distretto 108Yb Sicilia, grazie alla cortese disponibilità della Dirigente scolastica Silvana Di Bella, si è esibito il Coro InCanto dell’Istituto Comprensivo Statale Alcide De Gasperi di Aci Sant’Antonio, magistralmente diretto dall’insegnante Daniela Simon. Apprezzatissimo l‘Inno di Sant’Agata cantato nell’Aula consiliare dal giovanissimo coro.

IMG_5136L’avv. Bellia della V Circoscrizione storicizza l’evento. Questi i fatti

A conclusione di un percorso avviato nell’anno sociale 2017-18, il presidente del Lions Club Catania Host Antonio Bellia, propose all’allora amministrazione cittadina retta dal Sindaco Enzo Bianco, di riconoscere ufficialmente le Associazione di Servizio Umanitario stabilmente accreditate presso il Comune, il principio di sussidiarietà ai Lions tanto caro.

Grazie a questi contatti il 15 dicembre 2017 ci fu la cerimonia solenne della 60esima Charter Night del L.C. Catania Host nel palazzo di Città riuscendo anche ad insignire il Sindaco pro-tempore della Città di Catania quale Socio Onorario del più antico sodalizio Lions cittadino.

Da quel momento, il sindaco pro-tempore della Città di Catania, con il giuramento e la presa in possesso del suo alto Ufficio è ipso facto Socio Onorario di Lions International.

82943757_2825174350883603_6880052706384281600_o
I contatti con l’amministrazione comunale proseguirono fruttuosamente tanto che nello stesso anno sociale, sempre su iniziativa del L.C. Catania Host (capofila), l’intera Circoscrizione, guidata dalla Presidente Giorgia Gruttadauria, sposò con entusiasmo l’iniziativa di restaurare una delle candelore di Sant’Agata (quella dedicata a Mons.Ventimiglia), rendendo i Lions artefici di questo nuovo modo di essere presenti sul territorio contribuendo al bene comune anche con iniziative di più largo respiro e visibilità.

Nell’anno sociale 2018-19 non sono mancati i contatti con l’amministrazione comunale per giungere ad un definitivo riconoscimento dello status, ma la transizione da un’amministrazione all’altra e le conseguenti vicissitudini finanziarie dell’Ente comunale (leggasi dissesto) hanno rallentato questo iter.
In questo nuovo anno sociale 2019-20, sotto la spinta del Governatore, i contatti con l’amministrazione comunale sono ripresi a pieno ritmo tanto, che nella giornata del 23 gennaio 2020 alle ore 15,45, presso il Palazzo di Città (Palazzo degli Elefanti, Piazza Duomo), alla presenza del Sindaco della Città metropolitana di Catania e Socio Onorario di Lions International On. Dott. Salvo Pogliese, e del Governatore del Distretto Lions 108Yb Sicilia Dott. Angelo Collura, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra il Comitato Ufficiale della Festa di Sant’Agata nella Città di Catania ed i Lions della V Circoscrizione di Catania.

83172582_2825177647549940_7697549677629014016_o

Con la sottoscrizione di questo protocollo, è stato sancito espressamente il reciproco impegno a promuovere una consultazione ed un raccordo permanenti, per avviare e favorire interventi che perseguano i valori della solidarietà, della mutualità e della responsabilità sociale.

A tal fine, sono state individuate, nel pieno rispetto dei reciproci ruoli, modalità per l’elaborazione e la realizzazione di progetti, modelli, metodologie, percorsi formativi ed iniziative, che a partire dalla Festa di Sant’Agata, promuovano attività e manifestazioni solidali, culturali, sociali, assistenziali, sportive, ricreative e di restauro conservativo del patrimonio artistico e culturale della Città.

83300626_2825177020883336_4665336013994852352_o

Il Comitato Ufficiale per la Festa di Sant’Agata nella città di Catania riconosce a tutti i Lions Clubs operanti della città riconoscimenti tra le associazioni che hanno diritto di partecipare a pieno titolo, e sotto le insegne LIONS, alle parate ed ai cortei indetti in onore della Santa Patrona, con particolare riguardo al Corteo d’onore di giorno 3 febbraio insieme alla “Carrozza del Senato cittadino”.

83822368_2825174537550251_5554993894715817984_o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *