Presentazione dell’opera “Ecologia del diritto – Scienza, politica, beni comuni”

Sarà presentata l’opera “Ecologia del diritto – Scienza, politica, beni comuni”, a cura di Fritjof Capra e Ugo Mattei, mercoledì 8 novembre 2017, ore 17.00, alla Sala Conferenze del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania

Copertina-libro-ECOLOGIA-DEL-DIRITTO-Aboca-Edizioni-1-600x842

Aboca e Associazione “Polena”,  in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali ed il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania, il Consorzio Universitario “Archimede” di Siracusa, Comitato “Siracusa 2750”, gli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e dei Farmacisti della Provincia di Catania e Siracusa e dell’Azienda Regionale Foreste Demaniali – Provincia di Siracusa, sarà presentata l’opera “Ecologia del diritto – Scienza, politica, beni comuni”, a cura di Fritjof Capra e Ugo Mattei mercoledì 8 novembre 2017, ore 17.00, alla Sala Conferenze del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania, – Via Gravina,12.

L’iniziativa di valenza giuridico – ambientale riguarda la presentazione del volume intitolato: “Ecologia del diritto – Scienza, politica, beni comuni”, a cura dello scienziato e fisico Fritjof Capra e del giurista comparatista Ugo Mattei

Secondo Fritjof Capra e Ugo Mattei, le crisi ambientali, economiche e sociali del nostro tempo sono imputabili a un sistema giuridico basato su una concezione del mondo obsoleta.
Capra, intellettuale di fama internazionale, fisico e teorico dei sistemi, e Mattei, eminente studioso del diritto, spiegano come, facendo propri alcuni concetti della scienza moderna, il diritto può divenire parte integrante dello sforzo di miglioramento del mondo, anziché strumento di accelerazione della sua distruzione.

book polenaL’incontro verterà sulla consapevolezza di dover generare un nuovo linguaggio fondato sulla Legge di Natura e Legge dell’Uomo, identificando in queste definizioni rispettivamente le Scienze e il Diritto. I secoli trascorsi hanno affermato il pensiero dell’Uomo attraverso le azioni e le imposizioni sancite come dogma, sia all’interno della società che nei confronti della Natura.
E le Scienze e il Diritto percorrono il tempo dell’evoluzione su un binario che porta alla stazione del Futuro.
Questo parallelismo oggi deve prevedere un cambiamento paradigmatico e passare da una visione meccanicistica, affermatasi nel Seicento, ad una Sistemica ed ecologica, ultima frontiera possibile per non valicare il “punto di non ritorno” per la Terra.
È importante ridefinire le linee del Diritto a favore di un “diritto ecologico”, capace di rivoluzionare, rigenerare le leggi dell’uomo a favore dei principi dell’ecologia, vere leggi di Natura, attraverso l’Eco-alfabetizzazione e la Progettazione eco-compatibile.

Ass.-PolenaLa Casa Editrice Aboca si sta prodigando nella divulgazione della fatica letteraria degli insigni autori, con alcune tappe di un tour sul territorio nazionale. In particolare in Sicilia, in collaborazione con l’Associazione Polena, sarà possibile avere in tandem gli autori dell’opera di stampo scientifica e giuridica, evidenziando il parallelismo leggi di natura e leggi dell’uomo, nella sola data dell’8 Novembre 2017.

PolenaÈ stato altresì richiesto patrocinio e collaborazione all’Ordine degli Avvocati di Catania e all’Associazione ASAEC – Associazione Antiestorsione di Catania, all’Istituto Internazionale di Diritto Nobiliare, Araldica e Storia, unitamente ad altre pregevoli ed elogiabili realtà accademiche, istituzionali ed associazionistiche del territorio siciliano.

800-capra2Fritjof Capra, PhD, è direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley, California. È fellow dello Schumacher College in Inghilterra e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra (Earth Charter International). Tiene seminari di gestione per alti dirigenti e consiglieri di amministrazione. È autore e coautore di molti libri tradotti in tutto il mondo, tra cui “Il Tao della Fisica” e “Vita e Natura”.

Ugo MatteiUgo Mattei ricopre la cattedra Alfred and Hanna Fromm di International and Comparative Law allo Hastings College of the Law dell’Università della California ed è professore ordinario di Diritto civile all’Università di Torino. È attivo nel movimento europeo dei beni comuni ed è autore di saggi e pubblicazioni accademiche tradotti in molte lingue.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *