Presentazione degli Atti del Convegno “Mariannina Coffa / Sguardi Plurali”. Il 4 maggio, Sala Gagliardi, Noto

Sarà presentato il 4 maggio gli Atti del Convegno “Mariannina Coffa / Sguardi Plurali” edito da Armando Siciliano Editore. Interverranno: l’avv. Corrado Bonfanti (Sindaco di Noto), la prof.ssa Marinella Fiume (curatrice dell’opera), gli Autori e l’Editore.

Mercoledì 4 maggio 2016 ore 18.00 Sala Gagliardi – via Cavour 9 – Noto

sguardi plurali

Il Convegno “Mariannina Coffa Sguardi Plurali” ha puntato il focus sul caso della poetessa netina esaminato secondo un’ottica pluridisciplinare di storia politica e sociale, di storia delle donne, di critica letteraria, di storia della medicina e della scienza.

Ne è venuto fuori il ritratto di una donna meridionale dell’Ottocento di grande talento e sensibilità, in un certo senso una “privilegiata” perché in grado di esprimersi, pur nei limiti imposti dal costume del tempo. In particolare, il caso della Coffa si presta ad essere letto come esempio dei rapporti contraddittori tra corpi femminili e medicina nella seconda meta dell’Ottocento.

La sua storia richiama alla mente quella di generazioni di donne limitate dal contesto storico – sociale – geografico, alla ricerca di un nuovo protagonismo, alle quali fu negato, quando non fu strappato a prezzo di gravi sofferenze e sacrifici personali, quel risveglio che il Sud Italia intanto stava pur attraversando.

Mariannina Coffa interpreta perciò il profondo senso di disillusione e disagio di una intera generazione di uomini e donne che avevano lottato dalle prime file per un profondo, radicale cambiamento politico – sociale e invece assistevano impotenti alla costruzione di una nuova Italia basata sul compromesso e sulla marginalizzazione delle donne e di un Meridione nel cui riscatto avevano sperato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *