“Piccolo grande Re Vittorio Emanuele III-Un’altra storia”, il libro che racconta la storia di un re e delle sue scelte

 La presentazione del libro: “Piccolo Grande Re, Vittorio Emanuele III – Un’altra storia” del Marchese Guglielmo Bonanno di San Lorenzo si terrà venerdì 11 alle ore 17:30 in Misterbianco (CT) presso La Quercia del Duca a cui seguirà un cocktail. 

L’evento organizzato in collaborazione con la locale sezione dell’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria gode altresì del Patrocinio dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, dell’Ist. Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon e dell’Accademia Italiana Cerimoniale Immagine e Comunicazione.

Con l’autore interverranno: il prof. Emilio Petrini Mansi della Fontanazza, docente di Diritto Nobiliare Comparato all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum; il prof. Francesco Raneri, docente di Cerimoniale all’Università di Catania e presidente dell’Accademia Italiana Cerimoniale Immagine e Comunicazione;

Introduce i lavori e modera l’incontro la giornalista dott.ssa Lella Battiato Majorana Gravina.

Hanno già confermato la presenza rappresentanti dell’aristocrazia siciliana, appartenenti agli Ordini dinastici di Casa Savoia, Borbone, forze armate e tanti simpatizzanti che non hanno dimenticato il Sovrano che ha regnato in Italia più a lungo di tutti ben 46 anni!!!

Mi permetto di rimetterLe un breve cenno sul testo ed in allegato una fotografia della presentazione che si è tenuta mercoledì scorso a Forte dei Marmi (Lucca).

In questo libro l’autore abbandona ogni forma di condizionamento ideologico e politico, orientandosi nell’adottare la necessaria serenità nel ripercorrere, una dopo l’altra, le maggiori accuse rivolte a Vittorio Emanuele III nel corso di questi ultimi settant’anni, assumendone una ideale ed ipotetica difesa in quel processo storico che dura oramai dal 1946 e che lo ha visto sempre nella figura di accusato, senza però facoltà di replica. Non è un compito facile.

Proprio perché tutti siamo portati a modellare un fatto, un evento o un personaggio storico in base ai nostri desideri o in base alle nostre aspettative; pertanto ogni passaggio di questo libro è stato oggetto di un’attenta valutazione relativa alla maggior esattezza storica possibile e di voluta moderazione, proprio per non infondere l’immagine di un testo politicamente orientato, come spesso accade quando si tenta di analizzare periodi storici “particolari”. Di Vittorio Emanuele III emerge la figura dell’uomo, prima ancora che del Re, assolutamente diversa da quella a cui siamo abituati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *