Pedara, tanti volti per il 13° Galà dello Sport

Lunedì 3 dicembre al Teatro Don Bosco di Pedara alle 20:30 sport a 360° con la 13ª edizione del “Galà dello Sport, La castagna d’argento 2018”

13°-Galà-dello-Sport-CONI-Ferrara-andrea-poltronieri-4-ottobre-2018-al-Teatro-Nuovo-Ferrara

Un Galà dello Sport ricco come sempre. «Anche quest’anno – spiega il patron, Pippo Leone – non ci siamo fatti pregare. Le “grandi firme” dello sport non mancheranno, come avviene da dodici edizioni a questa parte. Pensiamo alla Sensini, vice presidente del Coni e 4 volte medaglia olimpica. Più di lei hanno fatto solo poche atlete azzurre fra cui Valentina Vezzali e Giovanna Trillini, entrambe premiate negli anni scorsi con la Castagna D’Argento. È un modo per dimostrare l’importanza del premio che mi onoro di organizzare».

Eugenio De Luca

Eugenio De Luca

Il Galà dello Sport si terrà il 3 dicembre al teatro comunale Don Bosco (via Rua Sant’Antonio, 8) con inizio alle ore 20.30. Saranno consegnate per il tredicesimo anno di fila le Castagne d’Argento al merito sportivo. L’evento è organizzato dalla Sicilpool di Pippo Leone con la collaborazione del Comune di Pedara e del Coni con cui si è cementato negli anni un rapporto di costante partnership. La serata sarà presentata da Ruggero Sardo e Martina Leone.

Fra i premiati anche Eugenio De Luca, presidente del Lions Club Trecastagni per l’anno sociale 2018/2019.

 

Giuseppe Bosco

Giuseppe Bosco

Come Giuseppe Bosco, presidente della Domusbet Catania Beach Soccer, giovane imprenditore catanese lungimirante e meticoloso, dal 2004 da presidente è riuscito a vincere tutto portando i rosso-azzurri sul tetto d’Italia e ai vertici mondiali. Nel 2018 il grande double con la conquista del tricolore, il secondo della storia etnea dopo quello del 2008, e la Coppa Italia ritornata nella splendida bacheca del Catania Beach Soccer.

Francesco Strano Tagliareni

Francesco Strano Tagliareni

Oppure Francesco Strano Tagliareni, che riceverà un premio alla carriera, per quanto fatto come vice-presidente e team manager della grande A.S. Alidea, Campione d’Italia 1979/80 di pallavolo femminile e come presidente della A.S.D. Pallavolo Sicilia per oltre 30 anni. Una delle vere anime del volley catanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *