Patto per Catania, approvati progetti esecutivi per rendere più sicuri 7 asili nido

La giunta comunale presieduta da Roberto Bonaccorsi ha varato un piano di interventi di riqualificazione finalizzati alla messa in sicurezza e all'adeguamento antincendio di sette edifici che ospitano sette asili nido dell’infanzia da 0 a 3 anni, per migliorare significativamente il  target qualitativo delle infrastrutture destinate alla didattica di base, con conseguenti benefici per gli studenti, gli insegnanti e i lavoratori  che giornalmente li frequentano.

asilo nido

La delibera che ha approvato i progetti esecutivi da mandare in gara, per un investimento di 2,992 milioni di euro dei fondi comunitari del  Patto per Catania, è stata proposta congiuntamente dagli assessori alle politiche comunitarie e alle manutenzioni, Sergio Parisi e Pippo  Arcidiacono, al fine di avviare al più presto le procedure per l’esecuzione dei lavori.

Interessati agli interventi di prevenzione antincendio sono 7 asili nido della città, da riqualificare e mettere in sicurezza secondo le più  recenti norme di tutela dell’agibilità antisismica delle strutture pubbliche. Asili Nido interessati ai progetti di messa in sicurezza:

“La Sirenetta” Via Acquicella Porto euro 428.000,00

“La Coccinella” Via Galermo “ 428.000,00

“Arcobaleno” Via Stanislao Cannizzaro “ 428.000,00

“Ali Fiorite” Via Carlo Forlanini “ 428.000,00

“Il Bruco e La Mela” Via Pitagora “ 428.000,00

 Giostra dei Bimbi” Via Calipso “ 428.000,00

“Isola Felice” Vill. S.Agata – Zona “A” “ 432.000,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *