Pallanuoto: ufficializzata la nuova stagione 2015/2016 della Nuoto Catania

La presentazione si è svolta domenica 15 novembre al Circolo Canottieri Jonica, presente l’assessore Scialfa

Inizia il nuovo ciclo dell’Item Nuoto Catania in vista dell’edizione 2015/2016 del campionato di pallanuoto di serie A2 maschile. Presso il Circolo Canottieri Jonica, nella mattinata di domenica 15 novembre la società guidata dal presidente Mario Torrisi ha svelato ufficialmente, agli appassionati e agli sportivi catanesi, gli obiettivi e le novità della prima squadra rossazzurra, che esordirà sabato 21 novembre alle ore 17.30 alla piscina del Foro Italico di Roma contro la neopromossa Roma 2007.

Presente al completo lo staff tecnico e dirigenziale dell’Item Nuoto Catania; insieme al presidente Mario Torrisi il vicepresidente Ignazio La Mantia, il tecnico Giuseppe Dato e il vice Zoltan Fazekas,  allenatore del settore giovanile rossazzurro. Sono intervenuti alla presentazione ufficiale anche l’assessore allo sport del Comune di Catania, Valentina Scialfa, il presidente del Circolo Canottieri Jonica, Francesco Lupo, il vicepresidente del Circolo, Franco D’Arrigo, e l’amministratore delegato della società di investimenti e sviluppo Item, main sponsor della Nuoto Catania, Salvatore La Mantia.

Ancor più incentrato sui giovani ed in particolare sui pallanotisti catanesi di nascita il progetto come sempre ambizioso dell’Item Nuoto Catania, con una bassissima età media e ben sette volti nuovi rispetto alla scorsa stagione, in virtù degli arrivi del centroboa napoletano classe ‘90 Marco Parisi, dell’attaccante Geremia Massa, anch’egli classe ’90, ex Sport Management e Promogest, e degli inserimenti in prima squadra di cinque giovanissimi cresciuti nel vivaio e reduci da una esaltante stagione con la calottina dell’Acicastello. Fabrizio Maiolino, attaccante classe ’95, Stefano Anfuso, difensore classe ’97, Samuele Catania, attaccante classe ’98, Eugenio Russo, difensore classe ’98, e Giuseppe Privitera, centroboa classe ’99, saranno le nuove cinque frecce catanesi, pronte a stupire e a ricambiare la fiducia della società, nell’arco di mister Giuseppe Dato.

Ci siamo resi conto che era finito un ciclo iniziato nel 2010 e abbiamo deciso di avviarne uno nuovo ripartendo chiaramente dalla confermatissima conduzione tecnica – afferma il presidente Mario Torrisie inserendo intorno all’ossatura costituita dai giocatori più esperti, come capitan Nenad Kacar, un gruppo di giovani di belle speranze che ha disputato lo scorso anno un campionato di vertice in B. L’obiettivo rimane quello di disputare un bel campionato cercando come sempre di disputare i play-off e di giocarcela fino alla fine. Abbiamo messo insieme due vulcani, l’Etna e il Vesuvio, con gli arrivi di due napoletani come Marco Parisi e Geremia Massa, giocatori di grande temperamento e carattere che ci daranno una mano importante. C’è grande entusiasmo, i più giovani si stanno applicando bene e si respira una bella aria nel gruppo. Intendo ringraziare Salvatore La Mantia in rappresentanza dell’Item, che sarà anche per quest’anno il nostro main sponsor, e l’assessore allo sport del Comune di Catania, Valentina Scialfa, per il consueto supporto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *