PALLANUOTO MASCHILE, DOMANI ALLE 20.30 NUOTO CATANIA – A.N.BRESCIA

Sfida in famiglia per i fratelli Presciutti: da una parte il rossazzurro Daniel, dall’altra i fratelli maggiori Christian e Nicholas

presciutti d

Dopo la lunga sosta si torna finalmente in vasca in occasione del ventitreesimo turno del campionato di serie A1 di pallanuoto maschile. A sfidarsi, domani alle ore 20.30 alla piscina F. Scuderi, Nuoto Catania e A.N. Brescia.

Match tutt’altro che semplice per gli etnei, che però avranno la possibilità di ritrovare il ritmo di gioco dopo settimane di duro e intenso lavoro, per riuscire ad affrontare al meglio delle condizioni fisiche e mentali le ultime giornate di campionato, tre in tutto, oltre quella di domani sera.

“Domani mattina sosterremo un’altra seduta di allenamento – ha affermato il tecnico della Nuoto Catania Peppe Dato – Conosciamo il valore tecnico del Brescia, quindi per noi quello di domani è un test per cercare di riabituarci al ritmo di gioco e poi dalla prossima gara, in programma sabato 27 aprile contro l’Ortigia, cercare di fare punti per arrivare a centrare l’obiettivo “Trieste”, ovvero playout”.

La partita di domani sera avrà di certo un sapore particolare perché sarà la prima di campionato per il Brescia dopo la scomparsa dello storico direttore generale della società Piero Borelli, uno dei più grandi uomini di sport e di pallanuoto degli ultimi anni, figura di riferimento per numerose società e sportivi che custodiranno per sempre nel cuore il suo ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *