Pallanuoto: Italia fuori dal podio a Gwangju

Quarto posto per la nazionale allenata da Marco Capanna, decisiva la sconfitta con la Russia nella “finalina”. Medaglia d’oro per l’Australia

Si è conclusa senza podio l’avventura delle azzurre Universiadi di pallanuoto di Gwangju, in Corea. Dopo un ottimo girone preliminare, chiuso con 3 vittorie e 1 sconfitta, le ragazze di Marco Capanna hanno poi superato il Giappone ai quarti per poi arrendersi al Canada in semifinale. Nella sfida valevole per il 3°- 4° posto le azzurre hanno affrontato la ben più attrezzata Russia, che ha meritatamente conquistato il gradino più basso del podio grazie ad un netto 13-8.

Nella piscina dello Yeomju Indoor Aquatics Center sono state le russe a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Zubkova dopo soli 52 secondi dall’inizio; Agnese D’Amico ha poi pareggiato la sfida grazie alla marcatura al quinto minuto di gioco. Il primo parziale si chiude sul 3-1 per le russe, che si portano poi sull’8-2 a metà partita senza lasciare alle nostre ragazze la possibilità di poter rimontare. Inutili, ai fini del risultato, le reti di Grillo (2), Repetto, Morvillo e D’Amico (4).

Nella finalissima spettacolo meraviglioso offerto da Australia e Canada che, dopo aver concluso i tempi regolamentari in pareggio (3-3), si sono affrontate ai tiri di rigore dove a trionfare sono state le oceaniche.

Italia-Russia 8-13

Italia: Falconi, Viacava, Gitto, Giachi, Morvillo 1, Repetto 1, Lombardo, Carrega, D’Amico 4, Galardi, Grillo 2, Mirarchi, Lavi. All. Capanna

Russia: Ustyukhna, Zubkova 4, Donskikh 1, Simanovich 2, Neznamova, Korjakina 1, Kolmakova 3, Abdriziakova 1, Churzina, Salitskaya, Kovina 1, Nzheboichenko, Litovchenko. All. Ogorodnikov.

Arbitri: Deslieres (Canada) e Drury-Pinto (USA)

Parziali: 1-3, 1-5, 3-2, 3-3

 

IL CAMMINO DELLE AZZURRE A GWANGJU:

Girone preliminare:
Italia – Francia 5-2
Ungheria – Italia 6-12
Italia – Australia 7-9
USA – Italia 9-10

Quarti di finale:
Giappone – Italia 12-13

Semifinale:
Canada – Italia 7-5

Finale 3° posto:
Italia – Russia 8-13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *