Palermo, salta il closing: club resta a Maurizio Zamparini

palermo-U202182049561q1F-U1801135333456hDH-620x349@Gazzetta-Web_articolo  Niente da fare per il passaggio di proprietà del Palermo calcio. Dopo estenuanti trattative, durate mesi e mesi, il club rosanero rimane a Maurizio Zamparini. Nessun accordo trovato tra l’italoamericano Paul Baccaglini ed il patron friulano, che sperava entro la giornata di ieri di ricevere delle garanzie sulla solidità del gruppo imprenditoriale alle spalle dell’ex Iena.                                                                                                 “Non ho ricevuto le giuste garanzie – dice Zamparini a La Repubblica – Non posso lasciare il Palermo al primo che arriva. Vado avanti per la mia strada e porterò subito la squadra in serie A. Se poi questi soldi arriveranno ne parleremo. Per me al momento la storia è chiusa“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *