New York apre le porte a “Ti racconto tuo padre” di Daniele Gangemi

L’emozionante e poetica nuova opera di Gangemi vede come protagonista una vera e propria “gloria" della tv italiana degli anni '80.

Lo straordinario documentario “Ti racconto tuo padre” del pluripremiato regista Daniele Gangemi, prodotto da Claudio Bucci, vero e proprio Re mida del cinema indipendente, per Toed Film in collaborazione con l’avanguardista Studio Gazzoli (che segna così un nuovo ed avvincente colpo nel campo del cinema tornando sulla scena da protagonista dopo anni di apparente silenzio) è l’unico lavoro italiano al momento ufficialmente selezionato in concorso dal prestigioso “New York True Venture Film Festival”, che si terrà dal 7 al 10 di settembre di questo anno negli Stati Uniti, presso lo storico Producers Club Theaters di New York, al numero 358 di West 44th Street.

L’emozionante e poetica nuova opera di Gangemi vede come protagonista una vera e propria “gloria" della tv italiana degli anni '80, l’attore Fabrizio Bracconeri, noto al grande pubblico per avere anche interpretato il ruolo del mitico Bruno Sacchi nel telefilm cult “I RAGAZZI DELLA IIIª C”, durante un viaggio in mare tra le onde del Mediterraneo e le curve della memoria, prova a raccontarsi al figlio Emanuele, gravemente autistico, sperando che un giorno anche lui possa capire le sue parole, la sua storia, le sue scelte, le sue speranze ed i suoi sogni.

Degne di nota anche le struggenti musiche originali scritte apposta per l’occasione da Salvo Bruno Dub, che conferma anche in quest’occasione il suo innato talento e si candida di diritto tra i protagonista della futura scena musicale cinematografica italiana, ed il suono in presa diretta, accurato e rigoroso come sempre, firmato dal veterano Carmelo Sfogliano.

Gangemi non sbaglia un colpo dunque ed anche questa sua ultima fatica sembra destinata a conquistare la scena cinematografica indipendente internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *