Al Ma, Samba Carnival con Cafè do Brasil e l’orchestra Sambazita

Fun Or Nothing #17 feat. Samba Carnival. Al Ma Musica Arte, per il format del venerdì, il live della formazione catanese Cafè do Brasil, accompagnati dalla orchestra di strada Sambazita, che riprende tutto il mondo musicale del Brasile.

Sambazita

Continuano al Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, i venerdì firmati Fun or Nothing, all’interno di una stagione ricca di novità entusiasmanti. Venerdì 24 febbraio sarà un venerdì speciale, colorato e carnevalesco, e sarà il Samba Carnival del Ma (consigliamo di vestirsi in maschera, anche se non obbligatorio!). Al Ma suoneranno i Cafè do Brasil, formazione catanese che racconta in musica la storia della musica brasiliana, da ieri a oggi. La formazione: Manola Micalizzi voce e percussioni; Alessandro Sirna chitarra e cori; Ruggero Rotolo batteria; Lele Gambera basso; Carlos Neri Breu percussioni e cori; Alessandro Calì percussioni. Il viaggio dei Cafè do Brasil attraversa “un mondo” che è il Brasile. Musiche e suoni che raccontano la storia, la vita e le culture di questo immenso e sorprendente Paese. Dallo Choro, musica classica brasiliana che vede rappresentanti artisti di fama internazionale come Pixinguinha, Ernesto Nazaret, Joao Pernabuco; alla Bossa Nova, nata nei salotti brasiliani, creata ed interpretata da poeti e maestri come Joao Gilberto e molti altri; passando poi al Tropicalismo di Giberto Gil, Maria Bethania e altri ancora. Storia che continua con il Samba, ritmo nato nelle cucine e nei bar delle “favelas”, al Samba Cançao di Jorge Ben Jor e Sergio Mendez, al Pagode di Jorge Aragao, Alcione, Grupo Revelaçao. Ma non solo: Afoxè ritmo afro-bahiano che descrive il parallelismo tra Africa e Brasile in varie forme ritmiche musicali quali: Afro-Samba, Timbalada, Samba Reggae. Il tutto, condito dall’allegria dei Sambazita, orchestra itinerante interamente formata da strumenti a percussione tipici delle Baterie di samba: il loro ritmo è contagioso, la loro presenza scenica imponente ed ipnotizzante: impossibile non notarli e non amarli! Una festa in tutti i sensi, vista la collaborazione anche col FAI (Fondo Ambiente Italiano) e col FAI Giovani, tant’è che una parte dell’incasso verrà devoluto a loro, per promuovere in concreto una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e tutelare un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici e della nostra identità.

Cafè do Brasil

Dopo il concerto, spazio alla musica disco, con l’ospite d’eccezione, la vocalist Marica Rotondo, che si avvale delle sue doti canore per creare uno stile cucito su sé stessa che negli anni l’ha portata a spiccare tra le vocalist più ricercate d’Italia. Come ogni venerdì la squadra dei resident dj’s di Fun or Nothing è formata da Mariagrazia Vinciguerra, Frea Gerbò, Fabio Cocuzza e Marco Zappalà, video mapping di Vjkar, percussioni live di Marco Selvaggio, che suoneranno nello spazio Futurist Club; nella Klub Haus suoneranno i dj’s Fabrizio Serio e Antonio Oliva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *