Musica, al Ma “Friday is Liberation”

Dopo il live della tribute band palermitana, seguiranno i dj’s Mariagrazia Vinciguerra, Ugo Macaluso e Frea Gerbò

MonnaLizard, Rino Gaetano Tribute

MonnaLizard, Rino Gaetano Tribute

Domani, venerdì 7 dicembre al MA, il club di via Vela da 14 anni palcoscenico privilegiato per la musica e per la variegate arti dell’intrattenimento, Friday is Liberation settimo appuntamento di Friday, la super festa del venerdì a Catania, che si declina in mille modi diversi, con un solo obiettivo: divertirsi come se non ci fosse un domani! La formula è quella consolidata del live musicale in apertura di serata (questa settimana i ragusani Onorata Società che presentano il nuovo album “L’anima animale”) e dei dj set a rotazione che hanno fatto del “venerdì al MA” un vero marchio di fabbrica.
Mezzora dopo la mezzanotte la festa si sposta nel club con djset, spettacoli e performance. Ed ecco che nella sala disco suoneranno i resident dj’s Mariagrazia Vinciguerra, Ugo Macaluso e Frea Gerbò, ospite alla voce AndreS. In Birreria, a partire dalle 22.30, le selezioni saranno di Antonio Oliva e Fabrizio Serio.
I palermitani MonnaLizard Rino Gaetano Tribute portano in giro per la Sicilia un progetto dedicato alle canzoni, ai pensieri, all’umorismo tagliente del grande Rino Gaetano, folletto musicante di quella che lui stesso alla fine anni ’70, chiamava affettuosamente “Italietta”. Nonostante siano passati 37 anni dalla sua tragica scomparsa, lo stile funambolico di Rino Gaetano continua ad imperversare, e in molti sarebbero curiosi di sapere come Rino avrebbe raccontato le problematiche di un’Italia, quella di oggi, sempre più allo sfascio. Tante le donne protagoniste delle sue canzoni: da Gianna a Berta, da Aida a Marianna. Innumerevoli le situazioni musicanti intrise di nonsense: dai topi murati vivi nei musical, ai giovani belli divi e poeti con principio di intossicazione aziendale. Nel calderone “rinogaetanico” della MonnaLizard Band c’è di tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *