Motori, ecco la nuova Yamaha

Inizia la stagione di Motogp per il team giapponese con la presentazione ufficiale della nuova moto

nuova-yamaha-valentino-rossi-94

Giornata importante in casa Yamaha, infatti a Madrid, nell’auditorium del quartier generale di Telefonica, sponsor del team per il quarto anno di fila, è stata presentata la nuova Yamaha YZR-M1 2017, affidata per quest’anno a Valentino Rossi e Maverick Vinales.

“L’obiettivo è che la concorrenza lotti per il terzo posto”, ha dichiarato il presidente di Telefonica Luis Miguel Gilpérez, mentre il presidente del team Khuichi Suiji si è soffermato sull’aspetto e sulle novità: “ A parte le ali, che non ci sono più, la moto esteriormente è pressoché uguale a quella dell’anno scorso, mentre dentro è totalmente diversa”.

C’è ottimismo in casa Yamaha, come si può percepire dalle parole dei due piloti:

“Sono sicuro che insieme a Maverick faremo un buon lavoro per sviluppare la moto e salire sempre sul podio in ogni GP, è importante lavorare bene nei test da subito per arrivare competitivi al primo gran premio in Quatar”, ha affermato il nove volte campione del mondo, soffermandosi pure sul proprio compagno di squadra: “Sono abituato ad avere un compagno di squadra molto forte, mi ha impressionato tantissimo e sono sicuro lotterà anche lui per il titolo”
Molto motivato è anche il giovane pilota spagnolo: “Farò tutto il possibile per vincere, sono andato forte nei test e non me lo aspettavo. La moto era fantastica e ho guidato come so”.

Il primo passo è stato fatto, adesso tocca ai due piloti trovare l’assetto migliore in vista di una stagione che si prospetta molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *