Motori, Cubeda sul podio alla Coppa Nissena su Osella

Dopo l’eccellente performance di Erice, nella seconda gara siciliana consecutiva del Tricolore Montagna il driver etneo conclude quarto assoluto e terzo di categoria al volante della Fa30 Zytek. Per la scuderia Cubeda Corse arrivano anche grandi soddisfazioni nel gruppo delle Bicilindriche grazie alle prestazioni di Caltabiano e Viaggio

Domenico Cubeda Nissena Civm19

A una sola settimana dall’eccellente podio conquistato alla 61^ Monte Erice, Domenico Cubeda è grande protagonista anche alla 65^ Coppa Nissena, seconda “finale” consecutiva del Campionato Italiano Velocità Montagna disputata nella sua Sicilia. Al terzo posto conquistato nel trapanese, il pilota etneo aggiunge il quarto posto assoluto e terzo sul podio del gruppo delle monoposto E2SS colti sui 5450 metri dello scorrevole tracciato di gara di Caltanissetta. Un test importante, il terzo in casa da inizio settembre, quando colse anche la vittoria assoluta alla Monti Iblei, per il portacolori della Cubeda Corse e già campione italiano dello stesso gruppo nel 2018 e per l’Osella Fa30 Zytek da 3000cc gommata Avon e preparata da Paco74 e Armaroli, al volante della quale è tornato a gareggiare e a confrontarsi con tutta la competitiva concorrenza dopo 5 mesi di assenza.

Domenico Cubeda ( Cubeda Corse, Osella FA 30 Zytek #5)

Cubedache ha concluso la Coppa Nissena con il crono totale di 4’00”87 frutto di due salite quasi in fotocopia (gara 1: 2’00”52; gara 2: 2’00”35), ha dichiarato dopo il secondo round tricolore casalingo consecutivo:Ci siamo giocati il podio assoluto fino all’ultimo malgrado il percorso della Nissena non si addica al meglio alle mie caratteristiche di guida. Fin dalle prove abbiamo cercato di fare qualche passetto in avanti lavorando molto su assetto e regolazioni e siamo stati competitivi. Non sono contento al 100% ma è stato comunque un weekend positivo. Ho ripetuto il tempo dello scorso anno e faccio i complimenti ai bravi rivali che mi hanno preceduto, rimarcando il fatto che siamo stati tra i pochi protagonisti a migliorare il proprio crono in gara 2. Ora cercheremo di progredire ancora e aggiungiamo i chilometri percorsi a Caltanissetta a quelli che speravamo di accumulare dopo il mio recente rientro alle competizioni ed entro la fine dell’anno in ottica 2020.

Antonio Caltabiano ( Cubeda Corse, Fiat 500 #186)

Alla 65^ Coppa Nissena sono quindi tornati in azione anche diversi portacolori della Cubeda Corse nell‘avvincente categoria delle spettacolari Bicilindriche, dove Antonino Caltabiano e Riccardo Viaggio hanno particolarmente brillato, salendo entrambi sul podio. Caltabiano, secondo al traguardo, con la Fiat 500, Viaggio, terzo dietro alle spalle del compagno di scuderia, al volante della Fiat 126.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *