Il mini Mosca, endurista campione

Lo si percepisce nel momento in cui si nasce, quando è talento, in modo naturale, poi il cognome sembra adeguato, Mosca, cioè veloce, fastidioso per gli avversari e se poi sta sulla moto enduro, allora è una mosca che cavalca i cavalli

5

Lo si percepisce nel momento in cui si nasce, quando è talento, in modo naturale, poi il cognome sembra adeguato, Mosca, cioè veloce, fastidioso per gli avversari e se poi sta sulla moto enduro, allora è una mosca che cavalca i cavalli. E’ impegnato nel campionato italiano, è giovanissimo Pier Paolo Mosca, ma ha già sul suo lato destro il suo primo titolo nazionale. Sarà premiato nella giornata di sabato 7 Luglio Sabato 7 Luglio 2018 al Teatro Greco di Catania in occasione della giornata dello sport istituita per il primo anno dal neo assessore Regionale allo Sport e Turismo Alessandro Pappalardo.

6

Il giovanissimo atleta di Gioiosa Marea portacolori del Motoclub Sicilia, ha vinto tutte le 6 prove di Campionato Italiano Mini Enduro nella classe baby lo scorso anno ed anche la prova del Trofeo delle Regioni svoltasi a Maser (TV), laureandosi Campione Italiano. Maurizio Musumeci è orgoglioso del suo pilota “Non possiamo che essere Orgogliosi di questo ennesimo riconoscimento che spetta al nostro piccolo e talentuoso atleta, quest’anno passato nella categoria cadetti ha già centrato il podio in tutte e 4 le prove disputate ed al momento si trova 3° in campionato”. Sarà di sicuro protagonista al Trofeo Delle Regioni, una forma di campionato italiano, in cui tutte le Regioni d’Italia saranno presenti con una rappresentativa dei migliori piloti. E quindi lo aspettiamo a Calatabiano nei giorni 25/26 Agosto 2018 oraganizzato dal Moto Club Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *