M’illumino di meno, visite guidate a lume di candela al Monastero dei Benedettini

 Per il settimo anno consecutivo Officine Culturali, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania, aderisce alla campagna nazionale “M’illumino di Meno” indetta da Caterpillar programma radiofonico di Rai Radio 2.

g196

Venerdì 19 febbraio il Monastero dei Benedettini di Catania si illumina di meno. Per il settimo anno consecutivo Officine Culturali, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania, aderisce alla campagna nazionale “M’illumino di Meno” indetta da Caterpillar programma radiofonico di Rai Radio 2. L’iniziativa sarà l’occasione per riflettere e sensibilizzare sui temi del risparmio energetico e della mobilità sostenibile. Caterpillar invita ogni anno comuni, istituzioni e in generale tutti i cittadini ad applicare nella giornata prescelta il “silenzio energetico” e a riflettere sulle buone pratiche per la salvaguardia del pianeta tramite un decalogo di regole da seguire. Per l’occasione alle ore 18:00 del 19 febbraio 2016 verranno spente le luci al Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena di Catania, ma gli eventi continueranno fino a tarda sera.

g193
Nella serata di venerdì 19 febbraio ritorna, infatti, il consueto appuntamento che caratterizza da ormai sette anni la partecipazione del Monastero a M’illumino di Meno: le visite guidate a lume di candela. I tour guidati si svolgeranno dalle 21.00 alle 23.30, con la partenza di una visita guidata ogni mezz’ora (prenotazione obbligatoria) ed inizieranno dall’Infopoint del Monastero dei Benedettini. Tra la suggestiva penombra creata dalle candele i visitatori attraverseranno il sontuoso ingresso, le cucine e le cantine settecentesche, opera dell’architetto G.B. Vaccarini, e il Giardino dei Novizi.

La partecipazione alle visite guidate a lume di candela è gratuita ed è obbligatoria. Si potrà partecipare all’evento anche attraverso l’uso dei social network: Twitter, Facebook e Instangram. Gli hashtag da utilizzare durante l’iniziativa sono #MilluminoDiMeno e #monasterocatania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *