Messaggerie Bacco Catania: sconfitta interna contro Santa Croce

La squadra toscana di mister Michele Totire si impone sui rossazzurri per 3-1 trascinata dalle schiacciate di Wagner e Hage

1

Cade fra le mura amiche del PalaCatania la Messaggerie Bacco Catania di mister Gianpiero Rigano, sconfitta dalla compagine toscana della Kemas Lamipel Santa Croce di Michele Totire per 3-1.

Ospiti che si sono dimostrati superiori rispetto ai padroni di casa, i quali sono stati in grado, però di riuscire a tenere testa ad una compagine che si presentava alla vigilia del match con un solo punto di ritardo rispetto alle due capoliste, ovvero: la Ceramica Scarabeo GCF Roma e la Videx Grottazzolina, con quest’ultima che sarà la prossima avversaria dei rossazzurri in campionato.

Mister Rigano parte con il solito gruppo titolare: Pizzichini, Finoli, Sideri, Bonacic, Razzetto e De Santis, senza scordare l’alternanza con il libero Spampinato.

Il Catania parte bene, ma già dalle prime azioni si vede che la gara sarà dura, contro un avversario che durante il corso della stagione è stato in grado di migliorarsi fino a portarsi nelle zone alte della classifica.

Primo set che si chiude con la vittoria dei biancorossi per 14-25 sugli etnei. Toscani che riescono nella seconda metà del primo set a prendere il largo dalla Messaggerie, trascinati soprattutto dai due talismani della squadra Wagner e Hage.

Anche nel secondo set la “linea guida” resta sempre la stessa, la Messaggerie passa in svantaggio di qualche punto, ma alla fine, la lucidità mentale d parte dei rossazzurri consente agli uomini di Rigano di portare a casa la vittoria nel secondo set con il risultato di 25-18.

Nel terzo set partono meglio i padroni di casa, i quali riescono a portarsi a tre lunghezze di vantaggio sul Santa Croce, ma qualche errore in battuta e qualche incertezza difensiva concede ai biancorossi di approfittarne e segnare a proprio favore anche il secondo set vinto sul tabellino della gara. Si chiude con il parziale di 20-25.

Nel quarto ed ultimo set della partita il Catania non riesce mai a prendere un ampio margine di vantaggio sugli ospiti e, al primo leggero calo difensivo ne approfitta la squadra di mister Totire per chiudere i giochi ed archiviare i tre punti. Il risultato finale per questo quarto set della gara è di 19-25.

Messaggerie Bacco Volley che dovrà subito ripartire, già da domani si comincerà la preparazione in vista della prossima gara, la quale sarà disputata in trasferta sull’insidioso campo del Grottazzolina, come anticipato in precedenza, con i padroni di casa che attualmente si trovano nelle zone alte di questa Serie A2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *