Melinda Miceli ambasciatrice onoraria internazionale di Ediciones Matrioska Spagna

Ediciones Matrioska il famoso editore internazionale di saggi e romanzi colti, è lieta di nominare la rinomata scrittrice e saggista Melinda Miceli, ambasciatrice internazionale della casa editrice per la Sua carriera costellata di onori e per le sue rare abilità di scrittrice.

Si tratta di un titolo onorifico di ambasciatrice della cultura degli adepti, come si può evincere dai titoli di Matrioska, che onora la traiettoria culturale della Dott.ssa Melinda Miceli Critica d'arte e saggista internazionale, autrice di 18 saggi e 2 romanzi indottrinati, che è stata una célèbre gost writer e docente di scrittura creativa.

Melinda Miceli, definita scrittrice dannunziana e di eleganza standhaliana, pluripremiata autrice, definita mietitrice di premi, ha accettato questa mattina l'incarico onorario con grande emozione. Così si è espressa "Ho scritto diversi libri in Italia didattici e da intenditore, Ediciones Matrioska è stata la mia porta d'accesso al mercato spagnolo con La Catedral del Alma e ora La Sibilla e Templaris compendium, presto in vendita. Ritengo importante per un autore affacciarsi al mondo, soprattutto in riferimento alla crescita culturale degli artisti italiani, e questa nomina che mi designa a rappresentare a livello internazionale il punto di riferimento diplomatico per gli autori da selezionare e pubblicare all'interno del prezioso listino Matrioska, è un per me un sigillo d'onore che custodiro' con grande attenzione".

Un altro titolo onorifico che si aggiunge alle altre cariche di direttore artistico di Diariogital Spagna, Artestorica, Explorer of art, Oscar delle arti, Certamen internazionale sulle Cattedrali e Presidente onorifico di International Art Prize Giotto, Vicario internazionaleperla cultura e l'arte dei Templari Federiciani. Un altro grande riconoscimento internazionale a Melinda Miceli che ci rende fieri dell'operato di questa grande Scrittrice contemporanea che, come i grandi nomi del passato, onora oggi nel presente, la nostra nazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *