Mediterranea Art Gallery e la mostra “Cos’é un bacio?” di Moncada

Nei locali della Mediterranea Art Gallery, a Siracusa, sabato 25 marzo, è stata inaugurata, la mostra personale del noto artista siracusano Angelo Moncada dal titolo “Cos’é un bacio?”.

inaugurazione (2) -

È stata inaugurata, sabato 25 marzo, nei locali della Mediterranea Art Gallery di via Dione 21 a Siracusa, la mostra personale del noto artista siracusano Angelo Moncada dal titolo “Cos’é un bacio?”.
Il tema del bacio è stato sempre affrontato nella storia dell’arte dai maggiori artisti, ognuno secondo la propria sensibilità e tecnica, a partire dalla scultura sublime di Antonio Canova “Amore e Psiche” sino al bacio di Hayez al più famoso bacio di Klimt per arrivare a Picasso, Magritte, Chagall. Moncada ha dedicato a questa tematica tutta una serie di tele di piccolo formato e qualche opera più grande e impegnativa. Ha proposto al pubblico numerose variazioni sul tema senza sfuggire alle più moderne e spregiudicate interpretazioni: dal tenero bacio della madre al suo bambino a quello appassionato tra due amanti, dal bacio interraziale al bacio saffico ed omosessuale, dal bacio mitico e surreale al bacio di una coppia anziana, che ancora vibra di tenera passione.

inaugurazione (1)

La mostra è stata presentata dal critico d’arte Raimondo Raimondi, che ha voluto sottolineare come questo breve momento di effusione e di intima emozione possa essere, allo stesso tempo, riparatore, sfuggente, risolutore, passionale, rubato, innocente, atteso, consolatorio. Tutto questo è il bacio, gesto tra i più universali e misteriosi del comportamento umano. Ha aperto il vernissage con sue affascinanti musiche percussion live il musicista Paolo Greco. Rosetta Barcio ha recitato a due voci con Corrado Di Pietro il “Cantico delle creature” e una poesia composta per l’occasione sul tema della mostra da Giuseppe Giardina. Numerosissimo e qualificato il pubblico intervenuto all’inaugurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *