MARIO VENUTI & MARIO INCUDINE insieme al Concerto del Primo Maggio a Roma

A Piazza San Giovanni in Laterano a Roma, Mario Venuti & Mario Incudine insieme alla 25esima edizione del Concerto del Primo Maggio a cantare l’Italia di oggi vista dalla Sicilia

Due voci della Sicilia contemporanea, stilisticamente differenti, ma mosse dalla stessa passione sociale.

Canteremo insieme l’Italia di oggiafferma Venuti l’inquietudine delle periferie e il dramma dell’emigrazione visto dalla Sicilia”Nell’animo inquieto e sensibile dei siciliani si agita una pressante voglia di riscatto, che assume il valore metaforico di un invito ad aprire gli occhi non solo per guardare, ma per meravigliarsi e stupirsi. “Racconteremo il coraggio della lotta, attraverso il ricordo dei sindacalisti che a Portella della Ginestra nel 1947 hanno perso la vita per i loro e i nostri diritticontinua Incudine  perché il nostro futuro attinge ad un passato che non va dimenticato”.

Ad accompagnarli, i musicisti dei due artisti: Filippo Fifuz Alessi alle percussioni, Donato Emma alla batteria, Luca Galeano alla chitarra, Pierpaolo Latina alle tastiere, Antonio Moscato al basso, Antonio Putzu ai fiati etnici, Pino Ricosta al basso, Emanuele Rinella alla batteria, Manfredi Tumminello alla chitarra e Antonio Vasta alla fisarmonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *