Marina russa: varo della prima portaelicotteri d’assalto anfibio classe “Mistral”

Il primo novembre del 2014, la Marina russa riceverà dalla Francia la sua prima portaelicotteri d’assalto anfibio classe ‘Mistral’

E’ quanto hanno confermato dal Ministero della Difesa alla Ria Novosti.

La ‘Vladivostok’, in fase di costruzione presso il cantiere Dcns a Saint-Nazaire, sarà messa in mare il prossimo 15 ottobre.

Nel giro di un anno, la nave sarà ulteriormente equipaggiata e sottoposta a prove in mare.

Russia e Francia hanno firmato nel 2011, un contratto di 1,6 miliardi dollari per due portaelicotteri classe ‘Mistral’ .

Ogni classe ‘Mistral’ russa, trasporterà sedici elicotteri d’attacco Kamov Ka-52K, quattordici elicotteri da trasporto Ka-29, quattro navi d’assalto o settanta veicoli corazzati e 450 soldati.

(Spaziodifesa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *