Magma 2020, al palermitano Nicola Rinciari il premio Insula

Il riconoscimento per il film vola a Los Angeles

Nicola Rinciari

Our Side, del regista palermitano Nicola Rinciari, è il vincitore del premio Insula - Impressioni di Sicilia, con il quale si chiude ufficialmente questa 19esima edizione di Magma - Mostra di cinema breve. Giunta alla seconda edizione, Insula è la sezione speciale che il festival di cortometraggi dedica ai film di registi siciliani o ambientati in Sicilia. Requisiti soddisfatti entrambi per Our side, che vede la partecipazione straordinaria dell’attore Ugo Pagliai come co-protagonista.

Our side è stato votato dagli spettatori dell’ultima serata, andata in onda in streaming su Streamcult il 21 novembre 2020. Gli altri corti selezionati erano L’oro di famiglia, di Emanuele Pisano; Io e lui, di Giulia Cosentino; e Gas Station, di Olga Torrico.

La storia raccontata nel corto vincitore tocca, per certi versi, un tema simile a quello del film premiato dal pubblico al concorso internazionale, Song Sparrow. Se in Song Sparrow si affrontava il delicato argomento del terribile viaggio dei migranti alla ricerca di un posto sicuro, in Our Side è il momento successivo all’arrivo ad essere raccontato: la protagonista è una migrante che lavora come collaboratrice domestica per un uomo palermitano. Ma il suo permesso di soggiorno è scaduto. Così, quando il suo datore di lavoro ha un malore, lei è costretta a scegliere tra la sua permanenza in Sicilia e la possibilità di salvare la vita all’anziano con il quale ha costruito negli anni un rapporto di amicizia e fiducia.

Nicola Rinciari, il regista premiato, è una giovane e promettente leva del cinema nostrano. Originario di Palermo, ha studiato negli Stati Uniti e attualmente vive a Los Angeles. Our side è già stato finalista al prestigioso Students Academy Awards, premio legato ai più celebri Oscar.

Magma - Mostra di cinema breve è realizzato dall’associazione culturale Scarti, grazie al sostegno della Regione Siciliana, assessorato Turismo Sport e Spettacolo, dipartimento Turismo Sport e Spettacolo, Sicilia Film Commission, nell'ambito del progetto Sensi Contemporanei, e in collaborazione con il Comune di Acireale.

Cos’è Magma - Mostra di cinema breve Magma è uno dei principali festival di cortometraggi in Italia. Giunto alla sua 19esima edizione consecutiva, ha ormai visionato decine di migliaia di film provenienti da tutto il mondo. Rispetto ai maggiori festival di cinema italiani, ha sempre mantenuto l’attenzione sul formato breve, riconoscendolo come forma d’arte autonoma e spazio in cui sperimentare nuovi stili, nuove tendenze, le poetiche di neonati autori o di registi già affermati. A organizzarlo è l’associazione culturale Scarti, nata ad Acireale nel 2001 da un’idea di Lorenzo Vecchio. A lui è dedicato il premio al corto vincitore del festival. Sin dai primi anni di attività, Scarti è impegnata nella promozione culturale, con particolare attenzione al cinema e alle arti visive. I suoi componenti, molti dei quali risiedono oggi fuori dalla Sicilia, portano avanti – attraverso Magma – un progetto che da 19 anni valorizza il territorio attraverso la convergenza delle più significative esperienze di cinema breve presenti a livello internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *