Ale House Circus # 2

Secondo appuntamento del format del giovedì affidato

all’estro di Alessandro Granieri Galilei tra varietà, talk, musica e cabaret.

Tra gli ospiti gli attori Fabio Boga e Alice Ferlito, la showgirl Marilisa Pino, gli scrittori Gino Murabito e Mario Cunsolo

Ale House Circus

Catania, Birreria del Ma Musica Arte, giovedì 10 marzo 2016, h. 21
Ingresso:  libero
http://www.facebook.com/maconcerti

Giovedì 10 marzo la Birreria del Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, ospita la seconda puntata del nuovo format dedicato al varietà, ai salotti di conversazione, alla musica, al cabaret, e al divertimento puro. Ale House Circus, guidato da un trascinatore come Alessandro Granieri Galilei, avvocato impegnato da sempre nello spettacolo, è un concentrato di positività e di allegria che la scorsa settimana, per il suo debutto assoluto, ha fatto “esplodere” la Birreria del Ma grazie ai numerosi artisti accorsi ed un pubblico accogliente e numeroso. Granieri Galilei anche questa settimana sarà affiancato da ottimi musicisti come Pako Tosto e tanti per far suonare, cantare e ballare per tutta la sera. E soprattutto sorridere!

Professionisti della musica e principianti si alterneranno sul palco in un clima informale, disteso e soprattutto ironico, senza mai trascurare l’idea di fare musica con professionalità e precisione. Ma Ale House Circus è anche talk show con personaggi coloriti, incontri letterari, festival dell’abbraccio, spettacoli circensi e tante altre iniziative.

Ospiti del talk saranno Fabio Boga, attore catanese noto per aver fatto parte del cast di fiction di successo come “Centovetrine” o programmi come “Amore criminale” e che abbiamo visto nella recente fiction del Commissario Montalbano, l’attrice Alice Ferlito, tra le più apprezzate del panorama teatrale catanese, Marilisa Pino, cantante e showgirl che ha duettato con Paolo Meneguzzi, Mario Lavezzi e Ricky Portera, chitarrista di Lucio Dalla, Gino Murabito, autore del libro “Smorfia, Mario Cunsolo autore del libro “Sicily 2022”, rendendo il pubblico partecipe con delle simpatiche gag musico-teatrali e subito dopo jam session, cabaret e molto altro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *