ll grande Alex Maleev torna ad Etna Comics

In occasione dei festeggiamenti degli 80 anni di Batman, il celebre fumettista bulgaro, sarà a Catania dal 6 al 9 giugnoAlex Maleev ad Etna Comics 2019

 

Protagonista assoluto della settima edizione, è stato il primo a sposare la scelta della kermesse di illustrare i grandi miti della storia di Catania, realizzando il Manifesto del 2017, diventato immediatamente una delle icone più rappresentative di Etna Comics.

Due anni dopo aver regalato un volto al paladino catanese Uzeta, Alex Maleev torna tra gli ospiti d’onore del Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop.

Anche il celebre fumettista bulgaro sarà infatti tra i big presenti a Catania in occasione dei festeggiamenti degli 80 anni di Batman, in virtù dell’impronta indelebile lasciata già più di un ventennio or sono sulle storie del Cavaliere Oscuro nella seconda metà degli anni ’90, con il successo maturato in DC Comics su Batman: No Man’s Land.

L’ennesimo nome altisonante per la manifestazione, che ritrova un super ospite la cui notorietà risplende a tutte le latitudini del globo sin dall’inizio della sua brillante carriera, esplosa quand’era ancora venticinquenne, poco dopo il suo arrivo negli Stati Uniti, prima con il lavoro su The Crow (Dead Time and Flesh and Blood) di James O’Barr e successivamente con lo storyboarding del film Lost in Space, che gli fecero da trampolino di lancio per l’universo DC Comics.

Impossibile non accostare la sua fama a Daredevil, il cui personaggio ha vissuto uno dei migliori cicli di tutti i tempi, grazie al suo lavoro in coppia con Brian Michael Bendis, con cui ha firmato anche la serie Spider-Woman e rilanciato la testata Moon Knight.

Solo quattro anni fa, su testi di Charles Soule, ha dato vita alla miniserie Lando, una delle più apprezzate dell’universo Star Wars del nuovo millennio e subito dopo ha contribuito al rilancio del Marvel Now! con quell’Infamous Iron Man che ha visto come protagonista assoluto Victor Von Doom, noto a tutti anche come Dottor Destino.

Risale allo scorso anno il suo ritorno su Scarlet, il fumetto indipendente per l’etichetta Jinxworld, ma quel che suscita grandissima attesa è l’uscita imminente di una delle storie brevi dedicate all’uomo pipistrello e raccolte nel volume celebrativo Detective Comics 1000, proprio in occasione degli 80 anni di Batman.

 Un ospite dal talento inestimabile che potrete riabbracciare dal 6 al 9 giugno. Farà parte della lussuosissima Artist Alley di Etna Comics 2019!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *