L’Item Nuoto Catania attende il Latina, l’Archigen Acicastello a Messina.

Ultima giornata di stagione regolare, la Nuoto Catania lotta per un miglior piazzamento nella griglia play off. L’Archigen vuole chiudere in bellezza.

Ultima giornata di campionato per l’Item Nuoto Catania prima dell’inizio dei play off promozione. Per la formazione rossazzurra di mister Peppe Dato, la sfida casalinga con il Latina, in programma sabato pomeriggio alle ore 15 alla piscina “Francesco Scuderi”, chiuderà la stagione regolare e chiarirà l’avversario che il sette etneo andrà ad incrociare nelle semifinali promozione, con il primo incontro fissato già per mercoledì 20 maggio.

Sconfitta nell’ultimo turno la Famila Muri Antichi con il risultato di 11-10 e guadagnati tre punti sulla Roma Nuoto, distante una sola lunghezza, l’Item Nuoto Catania è ancora in piena corsa per migliorare l’attuale quarto posto in classifica e ottenere un migliore posizionamento nella griglia play off. Rispetto al derby etneo, mister Dato recupera il portiere Giuseppe Spampinato mentre rimane ancora indisponibile il capitano Cristiano Torrisi.

Dirigeranno il match tra Item Nuoto Catania e Latina gli arbitri Bianchi e Roberti.

La partita con il Latina è un test utile in vista della prima gara dei play off – dichiara mister Peppe Dato –. Avremo inoltre finalmente la certezza dell’avversario che affronteremo nelle semifinali promozione anche se con ogni probabilità troveremo di fronte il Trieste. Non potremo essere brillanti perché stiamo lavorando molto in vista della partita di mercoledì per cui dalla gara con il Latina non mi aspetto risposte importanti dal punto di vista atletico ma la dimostrazione di essere pronti mentalmente”.

Trasferta a Messina nell’ultima giornata del torneo di serie B maschile per l’Archigen Acicastello. Conquistata la dodicesima vittoria stagionale contro il Cosenza per 17-12 e acquisito matematicamente il terzo posto in classifica, la formazione castellese scenderà in vasca alla piscina “Cappuccini” di Messina con l’obiettivo di chiudere il campionato in bellezza con l’ennesima gioia di una stagione praticamente perfetta.

Sarà sicuramente un bel match tra due squadre che giocheranno a viso aperto – afferma il tecnico Salvo Cacia –. Una vittoria coronerebbe nel modo migliore una splendida annata e speriamo davvero di chiudere il campionato con un altro successo. Convocherò chi ha giocato di meno ma si è sempre allenato con professionalità e sono sicuro che tutti i ragazzi confermeranno il proprio valore. Abbiamo ancora una piccola possibilità di raggiungere i play off ed essere arrivati all’ultimo turno tenendo aperto il campionato è un motivo di grande soddisfazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *