L’Item Nuoto Catania al lavoro con la Pallanuoto Trieste

Una tre giorni di allenamenti, preludio per il nuovo campionato

Tre giorni di intensi allenamenti con la capolista del girone nord di serie A2 maschile per aprire il nuovo anno tornando a faticare in vasca insieme ad uno sparring partner di livello in vista della ripresa del campionato, prevista per sabato 10 dicembre alla piscina del Foro Italico contro la Roma Nuoto. Da oggi a lunedì 5 gennaio l’Item Nuoto Catania ospiterà alla piscina “Francesco Scuderi” la Pallanuoto Trieste lavorando fianco a fianco con la formazione alabardata di mister Stefano Piccardo, una delle squadre più ambiziose del girone settentrionale di A2, sempre qualificatasi ai playoff promozione nelle ultime quattro stagioni ed attualmente prima in classifica dopo sei giornate.

Approfittando della lunga sosta di campionato a cavallo tra le festività natalizie e di fine anno, i rossazzurri di mister Peppe Dato accoglieranno a Catania il Trieste per tre giornate di duro lavoro e di common training, che saranno caratterizzate da due doppie sedute di allenamento al giorno ed amichevoli valide a riprendere e tener alto il ritmo gara.

Una buona opportunità e un modo utile per trovare stimoli nuovi anche in allenamento – dichiara mister Peppe Dato –. Saranno tre giorni intensi e impegnativi, il Trieste è un’ottima squadra, prima in classifica e con ambizioni importanti e gli allenamenti serviranno ad entrambe le formazioni per verificare il livello dei rispettivi gironi. Con Stefano Piccardo ci conosciamo dai tempi della sfida playoff con il Como, avevamo concordato questo common training già prima dell’inizio della stagione e fa senz’altro piacere che la Pallanuoto Trieste abbia pensato proprio alla Nuoto Catania. Siamo tra l’altro alla vigilia di una partita per noi fondamentale come quella di Roma alla ripresa dopo la sosta e abbiamo l’obbligo di prepararla ed affrontarla al meglio per recuperare i punti persi in classifica”.

Siamo contenti di essere venuti a Catania per questi tre giorni di allenamento – afferma il tecnico della Pallanuoto Trieste Stefano Piccardo –. Peppe Dato oltre che un grande allenatore è anche un grande amico ed è stato facile concordare insieme il common training. Saranno sicuramente sei allenamenti di buon livello e che torneranno utili ad entrambe le squadre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *