Lions Clubs International Foundation. Wing-Kun Tam: soddisfare i bisogni umanitari.

Lettera a tutti sugli intenti Lions
...una vetrina di fatti concreti nel punto di Wing-Kun Tam
Presidente, Fondazione Lions Clubs International  

LCIF Logo

Gentilissimi, 
LCIF Chairperson Tam visits with school children in India
ogniqualvolta ho l'opportunità di visitare progetti che vengono realizzati con l'aiuto della Fondazione Lions Clubs International, rimango sempre colpito dall'ampia gamma dei bisogni umanitari da noi soddisfatti. I Lions credono nell'importanza di aiutare le proprie comunità e il mondo in qualsiasi modo sia necessario.
Questo mese, in India, ho potuto visitare diversi progetti, tra cui la scuola Lions Greater Vidya Mandir School di Calcutta. La scuola è frequentata da bambini che, altrimenti, potrebbero non avere l'opportunità di studiare. Lo scorso anno, LCIF ha concesso ai Lions un sussidio finalizzato ad espandere questa scuola, consentendole di aumentare il numero degli iscritti da 980 a 1.400.
Grazie a questo progetto, i Lions non soltanto servono e sostengono i giovani delle loro comunità, ma soddisfano anche un bisogno umanitario, offrendo opportunità di istruzione. So quanto possano essere importanti tali opportunità per lo sviluppo di un bambino. Come mi disse mio padre quando era giovane, non puoi conservare le tue ricchezze e la tua salute per sempre, solo ciò che sai resterà tuo per tutta la vita.
I Lions in India mi hanno mostrato non soltanto questa scuola, ma mi hanno anche portato alla banca del sangue B. B. D. Bagh, presso l'ospedale Marwari Relief Society di Calcutta. Lì i Lions si occupano di assicurare che le donazioni di sangue vengano gestite correttamente. Inoltre, è aumentato il numero delle possibili donazioni, grazie alla fornitura, resa possibile da un sussidio LCIF, di nuove attrezzature. 
Tale progetto, importante e necessario, mi ha fatto riflettere sui risultati degni di nota di LCIF, ottenuti soddisfacendo dei bisogni umanitari: i Lions si uniscono per realizzare qualcosa di grande e fare la differenza per molte persone in tutto il mondo. Con il mutare, nel tempo, dei bisogni di service umanitario, anche i Lions e LCIF devono evolversi. E io credo che lo stiamo facendo. Grazie del vostro supporto e dell'aiuto a favore dei bisognosi!
 
Wing-Kun Tam
Presidente, Fondazione Lions Clubs International
 
Il Lions nel Mondo
Portare la speranza in Nuova Zelanda e in Giappone due anni dopo
Japan disaster relief reconstructionQuando, all'improvviso, delle calamità di vaste proporzioni hanno colpito la Nuova Zelanda, nel febbraio 2011, e il Giappone, nel marzo 2011, i Lions e LCIF si sono immediatamente messi al lavoro, offrendo aiuti in tutti i modi possibili. Tra i primi a portare assistenza, fornendo cibo, acqua e alloggio, i Lions sono anche conosciuti per il loro impegno ad assicurare soccorsi a lungo termine.
Ora, due anni dopo, i soci dei club continuano nel loro impegno volto a rafforzare le comunità e la vita della gente, incentrando i loro sforzi sulla risposta ai bisogni non ancora soddisfatti e sulla ricostruzione di infrastrutture essenziali. I Lions della Nuova Zelanda hanno creato una struttura comunitaria transitoria presso St. Albans, nella città di Christchurch, per dare sostegno ai crescenti bisogni della comunità. I Lions in Giappone hanno fornito, tra l'altro, considerevoli attrezzature mediche agli ospedali, tra cui dei dispositivi di rilevazione corporea totale delle radiazioni, attrezzature di oftalmologia ed una macchina per radiografie. Questo impegno perdurante è reso possibile, per il tramite di LCIF, grazie alla incredibile generosità dei Lions e dei nostri amici in tutto il mondo.
 
Una panoramica sullo scorso annoChildren benefit from Lions Quest in India
Lo scorso anno, LCIF e i Lions hanno riportato la speranza a milioni di persone in tutto il mondo, grazie alla vostra generosità. Grazie a voi, Rangita è stata in grado di vedere per la prima volta suo padre in seguito ad un'operazione di cataratta; Sanjay in Nepal ha potuto offrire la  vaccinazione contro il morbillo a dei bambini bisognosi; Sunidhi in India ha potuto comprendere meglio l'adolescenza attraverso Lions Quest; e Indji ad Haiti ha potuto frequentare una scuola per infermieri,ricostruita in seguito al terremoto del 2010. Leggendo il Rapporto annuale di LCIF, potete verificare come le vostre donazioni alla Fondazione abbiano cambiato la vita e donato la speranza a milioni di persone in tutto il mondo. Grazie del vostro sostegno!
 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *