“Libertà pret-a-porter. Moda a corpo libero”, iniziativa dell’associazione Penelope per la Giornata europea contro la tratta di esseri umani

L’associazione Penelope, coordinamento di solidarietà sociale onlus, con il patrocinio del Dipartimento Pari Opportunità e del Comune di Taormina, ha aderito alla Giornata Europea contro la tratta di esseri umani, promuovendo, domenica 18, l’iniziativa denominata “Libertà pret-a-porter. Moda a corpo libero”.

Taormina-2-696x530

L’associazione gestisce dal 2002 il progetto “Nuvole”, finanziato dal Dipartimento Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e mirato al contrasto della tratta a scopo di sfruttamento sessuale e lavorativo e alla protezione e accoglienza delle vittime, sui territori delle province di Messina e di Catania.

Quest’anno l’associazione ha scelto di superare la mera denuncia del fenomeno, per provare a valorizzare le esperienze di liberazione e di emancipazione promosse dall’associazione.

In occasione della giornata che celebra la lotta contro lo sfruttamento dei corpi di migliaia di migranti, trattati come merce e oggetto di profitto, l’associazione ha scelto di promuovere l’esperienza della sartoria sociale “Moda Operandi”.

Nata nell’ambito delle attività di inclusione sociale e lavorativa promosse dall’associazione, la sartoria mira a creare opportunità concrete di autonomia sociale e a comunicare un messaggio di liberazione, autodeterminazione e riappropriazione dei propri corpi finalmente liberi dal giogo del mercato della tratta.

“Libertà pret- a-porter” lo slogan dell’iniziativa con l’esposizione degli abiti prodotti dalla sartoria presso la Sala Colonna del Palazzo Duchi di S. Stefano a Taormina, e una sfilata silenziosa lungo il Corso Umberto fino a Piazza IX Aprile dove ha avuto luogo un flash mob con liberazione dei palloncini arancio simbolo dell’iniziativa in contemporanea con le altre piazze d’Italia aderenti all’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *