Le Drag Queen del Triveneto fanno squadra e scendono in campo contro la Sla

Nonostante le tante critiche e commenti sulle famose docce ghiacciate ”Ice Bucket Challenge” che hanno fatto parlare i giornali ed intasato le pagine di Facebook, le Drag Queen del Triveneto si sono unite prendendo a cuore  la sofferenza di persone colpite da una malattia terribile, la Sclerosi laterale amiotrofica

Paolo Ferro, direttore artistico del gruppo “The Game” di Oderzo e Pordenone è riuscito ancora una volta a superarsi raggiungendo un importante obiettivo, la raccolta di oltre mille euro in favore della ricerca medica organizzando un Gran Galà con personaggi eccezionali, artisti famosi ed un considerevole numero di Drag Queen, fiore all’occhiello della serata.

Tutti i partecipanti per l’occasione si sono esibiti gratuitamente.

Il Planet Fun di Pordenone ha fatto da perfetta cornice alla manifestazione, la location  elegantemente allestita ha accolto le performance originali delle fantastiche Regine che con i loro abiti super appariscenti e scintillanti hanno illuminato ogni momento della serata.

Non sono mancate standing ovation per alcune esibizioni da brivido come non sono mancate le tante gag spiritose e tanto sorriso in una serata che si è dimostrata tutt’altro che triste, musica, colori, eleganza, hanno contribuito a rendere il Galà oltre le aspettative.

Le originali esibizioni si sono alternate alla simpaticissima “ ostia che asta “ condotta dalla stratosferica Demetra Devii e dal bravissimo Paolo Ferro che hanno saputo battere all’asta oggetti appartenenti alle Drag Queen ma solo simbolicamente, un vero spettacolo di professionalità.

Un momento toccante e commovente è stato la proiezione di un video dove il pubblico ha ascoltato in religioso silenzio il racconto di una splendida signora malata di Sla, che con grande coraggio e dignità ha spiegato la malattia sin dal suo esordio.

Molti erano gli occhi lucidi ma per fortuna la serata ha saputo vivere un crescendo di humor e di allegria.

I ringraziamenti doverosi al presidente Arcigay FVG Giacomo Deperu che è sempre in prima linea ad appoggiare i problemi delle persone meno fortunate e un immenso grazie alle Drag Queen che con i loro tanti titoli di Miss hanno impreziosito ancora di più la splendida serata:

Clever Fox, Satine Saty, Ariel, La Crysandra, Venus Mirage,  Lady Prue, Lady Chanel, Lady Victorya,  Drakonia Inchain, Lady Diamond, La Ciana, Kelly Minogue, Desdemona Wild, Manu Love, Lady Cartunia, La Spadara, Tyra Mendes, Pink Logan,  Soy Devero, Raquel RebelSymon B.I., Mirna, Ladyshine e inoltre  Alfredo Follia, Erik Strauss, Demetra Devii, Paolo Ferro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *