“L’Albero della Solidarietà”, iniziativa organizzata dai Club Service di Gela

Natale all’insegna della solidarietà quello che i Club Service di Gela stanno preparando per la città in collaborazione con l’Amministrazione Comunale

Un’iniziativa, quella organizzata dai Clubs della città: Fidapa, Inner Wheel, Kiwanis, Lions, Lions del Golfo, Rotary e Soroptimist, con il sostegno logistico del Comune che rinnova una tradizione già collaudata negli scorsi anni e che intende porgere alle famiglie meno abbienti un fattivo sostegno economico e morale.

L’iniziativa “L’Albero della Solidarietà”, presentata questa mattina alla presenza del sindaco Angelo Fasulo e dell’Assessore alla Parità Giovanna Cassarà, si svolgerà venerdì 20 dicembre, dalle 9 alle 21 presso il piazzale antistante il Bar La Palma, dove per l’occasione il Comune allestirà un gazebo e un grande abete natalizio.

Durante lo svolgimento della manifestazione i Clubs Service raccoglieranno generi alimentari di prima necessità. Tutti gli alimenti raccolti verranno affidati successivamente alle Parrocchie che provvederanno a distribuirli alle famiglie indigenti. Ciascun Club Service parteciperà alla raccolta non solo con un contributo di 500 euro ma anche attraverso le donazioni personali di ciascun socio.

L’Amministrazione Comunale e i rappresentanti dei Clubs Service hanno lanciato un appello alla cittadinanza a recarsi presso i gazebo allestiti nei pressi dell’albero ed a contribuire, secondo i propri mezzi, alla raccolta.

“L’Albero della Solidarietà è un’iniziativa di grande importanza per la nostra città – ha detto l’Assessore Cassarà – soprattutto in questo periodo di pesante crisi economica. C’è un grande bisogno, con l’approssimarsi del Natale, far sentire il sostegno di tutta la città alle famiglie meno abbienti. Invito pertanto tutti i cittadini a recarsi con un sacchetto di spesa presso il gazebo che verrà allestito accanto all’albero. Il piccolo gesto di ognuno di noi rappresenterà un grande aiuto per tantissimi meno fortunati”.

Al termine dell’incontro i rappresentanti dei Clubs Service hanno inoltre manifestato al sindaco la volontà di lavorare in sinergia con l’Amministrazione comunale per l’avvio di un percorso condiviso fatto di proposte, suggerimenti e sostegno, al fine di partecipare alla costruzione del benessere civile, culturale e morale dell’intera comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *