Lake Hiller, l’affascinante lago rosa australiano

L’Australia ci offre sempre paesaggi e viste mozzafiato, infatti è possibile anche trovare un lago dal colore rosa, che è uno dei laghi colorati più famosi al mondo. Incredibile, ma vero!

pink-lake-hillier

Lake Hiller, chiamato anche Lago Rosa, è situato su Middle Islands, nell’arcipelago delle Recherche (formato da almeno 100 isole), nel Western Australia (Australia occidentale), a circa otto ore di auto dalla capitale Perth. È lungo circa 600 metri e largo 250 ed è circondato da boschi di eucalipti della specie Melaleuca leucadendra e da dune sabbiose. Le sue acque sono salate e lo spettacolo che esso ci offre è davvero sorprendente, soprattutto per il suo colore alquanto insolito. Perché è rosa? Gli scienziati pensano che la sua colorazione sia dovuta alla Dunaliella salina (una specie di alghe verdi) e alobatteri (batteri del sale che vivono in ambienti ricchi di cloruro di sodio). Essa produce caroteinodi, che colorano le acque di rosso-arancione, ma questa ipotesi non è stata ancora confermata.

Il lago Hiller, è stato visitato per la prima volta nel 1802, dall’esploratore inglese Matthew Flinders, il quale stava circumnavigando l’Australia. Egli ritornò al lago l’anno successivo, battezzandolo con il nome “Hiller” in onore di un membro dell’equipaggio che morì quell’anno, mentre stava per accingersi ad una spedizione a Middle Islands.

Nonostante il lago abbia una colorazione particolare, non è assolutamente nocivo per l’uomo e non è accessibile. È possibile osservarlo solo dall’alto in elicottero o raggiungerlo in nave da crociera. L’atterraggio non è consentito. Il lago rosa appartiene alla zona protetta Recherce Arcipelago Nature Reserve.

W1siZiIsInVwbG9hZHMvcGxhY2VfaW1hZ2VzLzMwYjc4ZWYxZmU3ODM1MjlmYl9MYWtlX0hJbGxpZXItMDIuanBnIl0sWyJwIiwidGh1bWIiLCJ4MzkwPiJdLFsicCIsImNvbnZlcnQiLCItcXVhbGl0eSA4MSAtYXV0by1vcmllbnQiXV0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *