La profonda e verticale New York di Spiderman

Presentato all’Hotel Sant Regis di Roma, durante la conferenza stampa, ‘The Amazing Spiderman. Il potere di Electro’ in 3D, di Marc Webb.


Ironia, romanticismo e adrenalina: queste, le caratteristiche di ‘The Amazing Spiderman. Il potere di Electro’ in 3D, di Marc Webb. Il film, prodotto da Marvel Entertainment/Avi Arad Matt Tolmach, mette insieme una versione del supereroe che guarda molto al fumetto e ne rispecchia tutte le caratteristiche principali. Intanto la tuta è quella originale anche se meno smart delle precedenti. Spiderman (Andrew Garfield, sottoposto ad una rigida preparazione atletica con un regime alimentare di 4000/5000 calorie giornaliere a base di verdure e carni magre), è poi un ragazzo che si diverte coi suoi superpoteri, e mentre saluta le persone non manca di fermarsi con loro a chiacchierare. Ma ciò che colpisce di più di questo reboot, è l’elemento romantico ai confini col melodrammatico di Peter Parker. Lui è davvero innamorato di Gwen (Emma Stone)  e si fa anche un po’ maltrattare da lei in una storia d’amore autentica tra due ragazzi. Ma il vero nemico di Spiderman alias Peter, sta tutto nell’azienda Osborn: li troverà il villain di questo episodio, Electro (Jamie Foxx). Sempre dalla stessa azienda ci sarà per lui un altro inaspettato nemico, ovvero Harry Osborn (Dane DeHaan), ex compagno di college e giovane erede dell’industria dedicata agli armamenti di terza generazione.


Tra inenarrabili discese nel vuoto dai grattacieli di New York ( il film è tutto ambientato nella Grande Mela, altro particolare inedito per un film)  le vicende del supereroe, che non manca di tornare indietro nel tempo per riconsolidare il rapporto con quel padre scienziato che non ha quasi conosciuto. Ma il vero tema del film anche con citazioni cinefile, è il tempo. Per tutti gli eroi di questo episodio esso sarà tiranno e detterà le sue spietate regole.
E questo in un film chiaramente orientato verso un pubblico giovane e che fa l’occhietto a Smallville. C’e chi dice che sia la migliore edizione di Spiderman. C’èda crederci, basta solo pensare ai voli del supereroe rosso e blu a cui sembra di partecipare in prima persona nei 150 minuti di questo Blockbuster in uscita in 800 copie il 23 Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *