“La forma dell’invisibile” alla “Factory” di Linda Schipani

A Messina, domenica 29 dicembre 2019, ore 18:00, alla “Factory” di Linda Schipani la Mostra-racconto omaggio all’artista  Hidetoshi Nagasawa. 

La forma dell’invisibile

Domenica 29 dicembre, alle ore 18:00, si svolgerà alla “Factory” di Linda Schipani, in via Croce Rossa n.8, l’evento “La forma dell’invisibile”, una Mostra-racconto dedicata al Maestro Hidetoshi Nagasawa, a cura di Nino Sottile Zumbo e Linda Schipani vedrà l’intervento di Teresa Pugliatti.

Hidetoshi Nagasawa (Tonei, 30 ottobre 1940 – Ponderano, 24 marzo 2018) è stato un performance artist, scultore e architetto giapponese. La natura e la memoria collettiva, ispirati ai principi dello zen, costituiscono i principali punti di riferimento della poetica di Nagasawa. Artista originale e versatile, ha esposto in tutto il mondo in importanti appuntamenti nazionali e internazionali. Ha insegnato scultura alla NABA Nuova Accademia di Belle Arti di Milano.

Tindari,ティンダリ2007

Tindari,ティンダリ2007

Numerose sono anche le sue installazioni permanenti all’aperto (che, secondo il suo caratteristico modus operandi, venivano realizzate in situ, ideate in-e-per quel luogo, in un serrato dialogo tra ambiente e scultura, tra opera e spazio). Fra queste, nel 1989 ha realizzato la “Stanza di barca d’oro”, per la Fiumara d’arte di Tusa su commissione del mecenate Antonio Presti e, sempre su sua commissione, la camera d’arte del suo “Atelier sul mare” intitolata “Mistero per la luna” nel 1991.

“Per me la scultura ha a che fare con l’invisibile: io lavoro sulla parte che non può essere vista, su quell’energia che si può solo sentire ma che è il vero senso della forma.”

(Hidetoshi Nagasawa)

FACTORY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *