Kiwanis International. Gran Galà delle eccellenze, modelli da imitare

Sabato 27 Febbraio  2016, nell’Auditorium del Monastero dei Benedettini, una manifestazione ideata dal l presidente del club Kiwanis Catania Est, divisione 2 Etna, Patrimonio dell’Umanità, dott. Emilio Risicato in nome delle eccellenze

RISICATO - SPAMPINATO E MAMMINO

Promosso dal Kiwanis international  Distretto Italia – San Marino, il  Gran Gala’ de “Le  Eccellenze Catanesi” cosi è  stata denominata l’iniziativa ideata dal presidente del club Kiwanis Catania Est, divisione 2 Etna, Patrimonio dell’Umanità, dott. Emilio Risicato. Sabato 27 Febbraio  2016, nell’Auditorium del Monastero dei Benedettini (sede del Dipartimento Scienze Umanistiche ), il Lg. Governatore Ignazio Mammino  ha aperto l’evento  porgendo il rituale benvenuto, presentando un team di personaggi speciali che possono apportare con il loro lavoro uno stile importante di rinnovamento produttivo. Il futuro è di chi sa guardare oltre in un processo di perfezionamento, iniziative e risorse per l’arricchimento dell’attività imprenditoriale  in una chiave moderna e creativa.

DSC08893

Questa manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Catania, dall’Università degli studi di Catania e dalla scuola Superiore di Catania. Il presidente del club Kiwanis Catania Est, Emilio Risicato,  ha inaugurato l’evento, dando il benvenuto alle Autorità civili, militari e ai graditi  ospiti kiwaniani. Il mitico presentatore Salvo Fichera ha lanciato i due Inni nazionali che come di consueto ha fatto sì che tutti cantassero in maniera sentita con patriottismo. Si sono esibiti in un momento musicale, in un concerto d’archi, “i ragazzi eccellenti catanesi“, curati dal Direttore d’orchestra Maestro Domenico Belfiore e della M.° Sig.ra Emilia Belfiore, facenti parte dell’Istituto Comprensivo “Agatino Malerba“ di Catania con a capo la dirigente scolastica, Agata Pappalardo.
Da evidenziare  e brava pianista Sig.ra Anna Maria Calì insieme al violinista Sig. Simone Testa che con eccelsa  professionalità hanno svolto un esemplare momento musicale seguito da un significativo lungo applauso. Un richiamo di stile androgino unito da meritevoli dettagli, il presentatore Salvo Fichera  ha così presentato le magnifiche “Eccellenze Catanesi“:  la studentessa del liceo classico “ Galileo Galilei “ sig.na Maria Stella Cascone, la dott.ssa Alessandra Romano, medico con formazione in ematologia- AOUP del Policlinico di Catania, Michele Ing. Calabretta,  Senior Engineer ST  Microelectronis,(esperto di automobilismo )in video  collegamento Emanuele Francesco dott. Pecora PhD in fisica – Stanford University – Enel green power,il sig. Daniele Virgillito, co-founder di “Ganiza“ (cofondatore di nuove idee) infine il creativo e bravo architetto dott. Angelo Spampinato esperto di progettazione e costruzione di stadi sportivi a livello mondiale, sempre in video collegamento dall’Inghilterra dove lavora e risiede con la sua famiglia. Tutti premiati con targhe e gagliardetto del club della Divisione.

ANGELO DOTT. SPAMPINATOIl Presidente Prof. Francesco Priolo ha voluto spiegare il metodo  e il funzionamento della scuola di Eccellenza in collaborazione con la stessa Università di Catania. Il Magnifico Rettore Prof. Giacomo Pignataro ha voluto sottolineare con un ampio discorso l’impegno quotidiano  per i giovani  nello studio, nella programmazione per un futuro di valori importantissimi nella società. Hanno aderito  a questa magica serata Il Prefetto Mari Guia Federico, il vice questore dott.ssa Marika Sanfilippo, il vice comandante dei Carabinieri Col. Mario Pantano che ha rappresentato il comandante provinciale Col. Francesco Gargno e il Sindaco di Catania avv. Enzo Bianco.
Presenti tutti gli officers dei club service Lions, Rotary, Fidapa e naturalmente tutti i Presidenti autorevoli dei clubs  Kiwaniani.

ILCOL.PANTANO IL SINDACO BIANCO IL PREFETTO MARIA GUIA FEDERICO IL VICE QUESTORE SANFILIPPO

Un forte plauso per l’incessante e continuo interessamento, nella creatività  e nella riuscita della spendita manifestazione, caratterizzata da un dinamismo  di grande livello,  il Tesoriere del KDISM Nunzio dott. Spampinato, il segretario divisionale Giuseppe Balsamo, l’Imm. Past Governatore Elio Garozzo.
Bravi tutti gli operatori per il supporto tecnico audio/ video e senza tralasciare le splendide hostess che hanno dato alla serata un tocco di eleganza femminile . Presenti  giornalisti e operatori televisivi  di diverse testate autorevoli quale il noto editore della rivista Globus Magazine  General  Director dott. Enzo Stroscio già Presidente del Lions Club Catania Faro Biscari e attuale officers del distretto Lions Sicilia. Naturalmente una serata /spettacolo dove i protagonisti  sono  i valori umani dei  giovani talenti che attraverso i vari Clubs possano costruire nella comunità / sociale una valida cultura di principi fondamentali di rettitudine e patriottismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *