“Insieme per lo sport” ha fatto goal, registrando un gran successo

Successo della manifestazione di solidarietà a sostegno del settore giovanile dell’Asd Castel Sant’Elia con la partecipazione di calciatori, attori, sosia e la squadra femminile di serie A dell’AS. Res. Roma
L’organizzazione è stata diretta da Luigi  Moretti

 

CASTEL SANT’ELIA (VITERBO)  – Attori, giornalisti e la squadra femminile di serie A As. Res Roma si sono dati appuntamento sabato 31 agosto a Castel Sant’Elia per giocare una partita all’insegna della solidarietà, accolti da un folto pubblico. Si è respirata un’atmosfera davvero speciale presso il campo sportivo “Darida” in questo grazioso paese in provincia di Viterbo per la manifestazione dal titolo “Insieme per lo Sport” organizzata dall’Amministrazione comunale castellese in collaborazione con l’associazione pro loco, l’Asd Castel Sant’Elia e l’instancabile Luigi Moretti sempre in prima linea in tema di solidarietà. L’evento è stato organizzato per poter acquistare il kit sportivo necessario ai giovani tesserati dell’Asd Castel Sant’Elia, un sostegno economico che li aiuterà nel loro percorso sportivo.

In campo a sfidarsi la squadra femminile di serie A dell’AS. Res. Roma e la All Star Sosia e A.c.a.h. Attori – Global Artist.

I giovani hanno diritto a poter giocare a calcio, a far parte di una squadra – ha detto l’organizzatore Luigi Moretti -. Anche coloro che non possono permettersi di acquistare il materiale tecnico necessario ma lo sport deve essere per tutti. Ringrazio vivamente tutti per la loro calorosa partecipazione e collaborazione e ringrazio il pubblico presente alla manifestazione”.

L’attrice Alessia Fugardi è stata la radiosa madrina dell’evento che con il suo calcio d’inizio ha dato il via ufficiale alla partita: una carriera attoriale iniziata fin da bambina nel film “Il grande cocomero” che le valse la nomination per il David di Donatello come attrice non protagonista mentre fra le sue interpetazioni da ricordare “La Lupa” e “Con gli occhi chiusi”. La bella attrice ha augurato un futuro radioso ai giocatori in erba dell’Asd Castel Sant’Elia.

Per  l’occasione l’Amministrazione comunale ha offerto alcune targhe a ricordo della giornata. Hanno presenziato il sindaco di Castel Sant’Elia Rodolfo Mazzolini che ha espresso parole di ringraziamento alle associazioni intervenute, il vicesindaco Elvio Parmiggiani, l’assessore Michele Darida, Arcangelo Vincenzi, il presidente della proloco Stefano Pirolli, il presidente dell’Asd Castel Sant’Elia Filippo Valentini, il massaggiatore Aldo Fagioli, il Roma Club e Lazio Club “Luciano Re Cecconi” di Castel Sant’Elia, il dottor Piero Cruciani presidente del Vic. Formello e la preziosa collaborazione della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile locali.

Prima di far scendere in campo le due squadre, è avvenuta la cerimonia di consegna di alcuni premi da parte dell’Amministrazione comunale. Riconoscimenti consistenti in una targa ricordo dell’evento consegnate a Daniele Goletti (ex Cagliari), alla Global Artist (a rititarla è stato l’attore Raffaello Balzo), all’A.c.a.h. Attori (acronimo di All Cops Are Heroes) con il vicepresidente Marcello Cuicchi, alla All Star Sosia con il presidente Massimo Nardi; all’As. Res Roma calcio femminile (ha ritirato il premio Vanessa Nagni) e alla terna arbitrale formata da Aldo Santini, Lorenzo Mantovani ed Enzo Piacenti. Consegnati premi al noto dottor Ernesto Alicicco che ha raccontato alcuni aneddoti legati alla sua carriera in qualità di medico sportivo della As Roma, allo speaker di Radioradio Stefano Raucci e alla madrina Alessia Fugardi.

Alla manifestazione, a causa di impegni professionali, non hanno potuto partecipare alcuni ospiti: Giuseppe Materazzi, Giancarlo Oddi e Ciccio Cordova.

La partita è terminata con il risultato di 5-0 e la vittoria della squadra femminile As Res Roma con i goal segnati da Biasotto, Melillo, Nagni, Ciccotti e Nicosia. Tanto entusiasmo in campo sia da parte dei protagonisti sia del pubblico. Una partita disputata con il sorriso. Tutti i giocatori, a turno, hanno raccontato durante lo svolgimento della partita, le proprie emozioni, aneddoti della propria carriera, e ognuno ha mandato un messaggio ai giovani sportivi. Inoltre  sono state ricordate le importanti finalità perseguite dalle associazioni presenti.

Queste le formazioni scese sul campo “Darida” di Castel Sant’Elia per la partita di beneficenza “INSIEME PER LO SPORT”:

Rappresentanti All Star Sosia A.c.a.h. Attori, Global Artist:

Alessandro Romano (ex SS. Lazio), Angelus Marino (Dj), Federico Melis (sosia Totò di Natale), Alberto Mandolesi (giornalista), Marcello Cuicchi (vicepresidente A.c.a.h. Attori), Marco Vittiglio (critico televisivo, conduttroe radiofonico), Raffaello Balzo (attore), Roberto Fiacchini (figlio di Renato Zero), Gabriele De Pascali (attore, fotomodello), Fabrizio Pacifici (direttore Eventi Roma.com), Giuseppe Di Sabatino (attore e sosia di Gattuso), Massimo Nardi (sosia di George Michael e presidente All Star Sosia), Massimo Mori (sosia di Di Canio), Luca Lioj (sosia di Totti), Alessandro Avolio (sosia di Richard Gere), Piergiorgio Bruni (responsabile Eventi Foroitalico Tennis), William Pucciarmati (calciatore Asd Castel Sant’Elia), Fiorenzo Di Sapio (imprenditore), Marco Bono e Manuel Catracchia (entrambi hanno partecipato alla trasmissione televisiva Uomini e Donne), Ubaldo Manuali (sosia di Fabrizio Moro).

Allenatori: Giuseppe Materazzi, Giancarlo Oddi, Ciccio Cordova.

AS Res ROMA Serie A Femminile:

Rosalia Pipitone, Aga Gizler, Serena Caporro, Eleonora Cunsolo, Cristiana Mosca, Antonella Morra, Noemi Correli, Vanessa Nicita, Margot Gambarotta, Giulia Colini, Vanessa Nagni (capitano), Claudia Ceccarelli, MarijaVukcevic, Silvia De Blasio, Cristiana Mosca, Erika Villani, Manuela, Coluccini, Ilaria Inghingolo, Eva Biasotto, Claudia Ciccotti, Luana Fracassi,Camilla Labate, Emily Nicosia, Rachele Catani.

Allenatore: Fabio Milillo

Addetto Stampa: Artemio Scardicchio

Siti internet: www.acah.it/ www.allstarsosia.it/ www.romafemminile.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *