Inferno, pronto al debutto nelle Cave Gonfalone

Sulla scena, oltre a D’Agosta saranno Liliana Randi (Narratrice), Davide Sbrogiò (Conte Ugolino), Ivan Giambirtone (Virgilio), Giovanna Mangiù (Francesca da Rimini e Messo dal Cielo), Luciano Fioretto (Ulisse) e Corrado Drago (Turista e Caronte). 

Inferno Gonfalone 1

“Siamo sicuri che Ragusa attribuirà a questo Inferno il medesimo successo che gli ha tributato nel maggio scorso”. È l’opinione di Giovanni Anfuso, regista e autore della drammaturgia dell’Inferno, alla vigilia del debutto dello spettacolo, che torna nelle Cave Gonfalone dove sarà rappresentato il 27, 28 e 29 settembre, con due spettacoli ogni sera alle 20 e alle 21.

“Gli stessi riconoscimenti, peraltro – ha aggiunto Anfuso – la nostra Compagnia li ha riscossi nelle Gole dell’Alcantara prima con il lavoro tratto da Dante e poi con l’Odissea di Omero. E adesso è tutto a posto per partire con le nuove repliche di Inferno in queste meravigliose latomie: i ritocchi sono stati effettuati, i dettagli tutti curati”.

“Noi attori – ha confermato Angelo D’Agosta, che nell’Inferno interpreta Dante Alighieri – siamo prontissimi, così come artisti del fuoco e danzatori. Le prove, dirette dal nostro regista, sono state come sempre sfiancanti ma divertenti. Quindi siamo carichi di tanta buona energia che cercheremo di restituire al pubblico”.

“Interpretare – ha aggiunto D’Agosta – l’Inferno di Dante nelle Cave Gonfalone, ossia nelle viscere stesse della terra, è un’emozione unica. Poi c’è la particolare struttura di questo luogo affascinante che consente al pubblico di fruire lo spettacolo quasi a trecentosessanta gradi. E questo porta gli spettatori a vivere con noi le emozioni che il testo suscita”.

Inferno Gonfalone 2

Sulla scena, oltre a D’Agosta saranno Liliana Randi (Narratrice), Davide Sbrogiò (Conte Ugolino), Ivan Giambirtone (Virgilio), Giovanna Mangiù (Francesca da Rimini e Messo dal Cielo), Luciano Fioretto (Ulisse) e Corrado Drago (Turista e Caronte). Con loro i dannati: l’artista del fuoco Turi Scandura e i danzatori Michela Di Francesco, Michael Giannì, Diego La Rosa, Roberta Lazzaro, Mariaelena Pellegrino, Michele Perrotta, Francesco Rizzo, Rachele Ruffino, Rachele Siligato,

Rosy Torre. I costumi dello spettacolo sono di Riccardo Cappello, le musiche di Nello Toscano e le coreografie di Fia Di Stefano.

Il coinvolgimento degli spettatori, poi, riguarderà anche le scelte future dei produttori.

“Così come abbiamo fatto alle Gole – ha spiegato Anfuso -, anche a Ragusa il pubblico troverà un’urna e delle schede per votare fino a tre dei dieci titoli segnalati dai nostri spettatori. E tra questi sarà individuato lo spettacolo che sarà messo in scena della prossima stagione”.

Inferno Gonfalone 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *