Dedicato a Rocchi il concerto di Piernicola Dalla Zeta al Teatro Lo Spazio di Roma

 “Il mio concerto a Roma sarà dedicato a Claudio Rocchi”

ROMA – Piernicola Dalla Zeta in concerto al Teatro Lo Spazio di Roma, domenica 23 giugno alle ore 21.00. L’evento sarà dedicato al grande Claudio Rocchi, prematuramente e da poco scomparso, persona importante nella vita musicale di Piernicola, nel 2012, partecipando da vincitore all’11 Music Contest da lui ideato insieme a Francesco Verdinelli, proprio presso il Teatro Lo Spazio. 

Francesco Verdinelli: “Da tempo era stato programmato per il 23 giugno alle 21 il concerto di Piernicola Dalla Zeta al Teatro Lo Spazio (vincitore nell’11 music contest 2012 del premio “New York Space”) Piernicola era indeciso se fare il concerto o annullarlo per il grande dolore che ha interessato non solo questo gruppo. Abbiamo pensato che la cosa più giusta sia dedicare il concerto a Claudio, e così sarà. Grazie Piernicola“.

Dall’antifona libera del Canto Gregoriano nasce l’idea di Antifone Libere – libere in quanto tali, per esprimersi senza preconcetti o dogmi di alcun genere. I testi sono analisi introspettive in forma di dialogo tra i personaggi che hanno vissuto Passione, Morte e Risurrezione di Cristo: dal rimorso di Giuda alla rabbia di Caifa, dai pensieri di Pilato e Barabba al rinnegamento di Pietro, dal ricordo di Giovanni sotto la croce alla superbia di Saulo sulla via di Damasco. Le musiche richiamano il Medio Oriente: strumenti tipicamente etnici (gatham, shekere, oud, baglama) miscelati a clarinetti, chitarre, bassi e pianoforti acustici.

Plauso vescovile e premio “New York Space 2012” > Festival della Canzone Italiana 2013 di New York.
Al concerto è abbinata la Mostra Pittorica di Mauro Decio Cometti, autore delle immagini presenti all’interno del cd: 12 tele anch’esse inerenti Passione, Morte e Risurrezione di Gesù. La tecnica utilizzata è quella del “vuoto”, rendere appieno i contorni dei dipinti lasciando bianchi ovali a raffigurarne i volti; come per la musica, dunque, una libera interpretazione anche per la pittura.  

TEATRO LO SPAZIO
via Locri (traversa di Via Sannio) – ROMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *