Il “Mercatino del Riuso” sbarca a Zafferana Etnea

L’Associazione Mani Tese promuove l’importante iniziativa basata sul riuso che avrà luogo dal 23 luglio al 2 agosto.

Da giovedì prossimo, 23 luglio e sino al 2 agosto 2015 dalle ore 17,00 alle ore 22,00  la villetta sotto il Belvedere ospiterà l’iniziativa promossa dall’Associazione Mani Tese Sicilia in collaborazione con il Comune zafferanese che ne ha condiviso le finalità.

L’idea di fondo consiste nel promuovere la pratica del riuso, dando una seconda possibilità agli oggetti prima che gli stessi diventino rifiuti. Inoltre, si persegue l’obiettivo di finanziare progetti di sviluppo nel Sud del mondo e attività sociali nel nostro territorio grazie alle risorse che saranno raccolte attraverso l’attività del mercatino stesso. Possibile, dunque, donare e acquistare oggetti di qualsiasi tipo come libri, giocattoli, biciclette, mobili in buone condizioni, elettrodomestici funzionanti oltre a scarpe, vestiti etc. Gli organizzatori informano che, nel caso in cui si vogliano donare oggetti ingombranti, sarà possibile inviare una foto di riferimento all’indirizzo catania@manitese.it oppure si potrà mostrare la foto medesima ai volontari nel contesto del Mercatino del Riuso. Nel caso di valutazione positiva, l’oggetto verrà poi ritirato gratuitamente a domicilio dai volontari dell’Associazione.

“L’iniziativa è sicuramente lodevole –afferma il sindaco di Zafferana, Alfio Russosoprattutto perché è finalizzata alla solidarietà. Nelle nostre soffitte o ripostigli non ci sarà difficile trovare qualcosa di superfluo che non usiamo più. Donando tale oggetto/i contribuiamo tra l’altro a finanziare progetti in zone disagiate del mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *