I Toto a Taormina, terza tappa italiana del loro tour

“La leggendaria band statunitense, nata negli anni Settanta a Los Angeles, omaggerà i suoi fan al Teatro Antico di Taormina”.

Domenica 19 luglio il suggestivo scenario del Teatro Antico di Taormina farà da cornice ad uno degli eventi più attesi della stagione estiva: il concerto dei Toto. La storica band americana ha incluso la Sicilia, terza tappa italiana dopo Milano e Roma, nel suo tour regalando ai numerosissimi fan un ritorno al passato e alle generazioni più giovani un excursus nella storia della musica. Il gruppo, formatosi nel 1977, infatti segna un momento importante nella storia del rock degli anni Settanta e vanta 35 anni di carriera, 21 album e 35 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Il tour mondiale, iniziato lo scorso 21 maggio, sponsorizza il nuovo album dei Toto dal titolo “Toto XIV”, uscito in Italia lo scorso 24 maggio. L’album, prodotto dalla casa discografica Frontiers Music, racchiude in 11 brani inediti il talento e la bravura dei noti musicisti di fama internazionale: Steve Lukather, voce e chitarra; David Paich, voce e tastiera; Steve Porcaro alla tastiera; Joseph Williams, voce; David Hungate, bassista della formazione originale che per l’occasione dell’ultimo album è tornato insieme agli altri quattro elementi in sala di registrazione. Inoltre allo storico gruppo si sono aggiunti altri due musicisti: Keith Carlock alla batteria e Lenny Castro alle percussioni.

Una delle peculiarità della band americana è quella di puntare su uno stile musicale che unisce elementi di musica rock, hard rock, pop, soul, funk, R&B e jazz. Un mix musicale eclettico cha da vita a qual linguaggio originale cha ha da sempre lasciato un segno nella memoria delle generazioni cresciute negli anni Settanta. Tra i brani più famosi ricordiamo “Africa”, “Rosanna”, “Stop loving you”, “While My Guitar Gently Weeps” e “Hold the line” brano noto per essere stato utilizzato come colonna sonora del celebre film “Rocky”.

Uno degli aneddoti principali legati alla band è quello che riguarda la scelta del nome del gruppo. Il batterista Jaff Porcaro, dopo aver visto “Il mago di Oz” rimase colpito dal nome del cane di Dorothy, Toto appunto. Questo nome venne scelto quindi dal batterista per nominare le prime cassette demo registrate in studio. In seguito il bassista David Hungate fece notare agli altri membri del gruppo che Toto in latino significa “totale”, “qualcosa che comprende tutto”, e per questo motivo non poteva essere il nome più azzeccato per la band. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *