I Rolling Stones infiammano Londra. Il popolo di Hyde Park in delirio

Grande successo ad Hyde Park per l’esibizione londinese del gruppo Jagger-Richard.  I Rolling Stones nel 50 & Counting Tour 2013: La storia del R’nRoll continua.

Londra – I Rolling Stones tornano ad Hyde Park 44 anni e un giorno dopo lo storico concerto del 5 luglio 1969 . Una folla di 70 mila persone in delirio, un pubblico di nonni e nipoti, entusiasti per il fatto di essere davanti alla band che ha fatto la storia del rock.
Il tempo sembra non essere passato (nella foto il mitico concerto del ’69).

 Jagger in forma smagliante, con giacca ricamata in oro, è salito sul palco in perfetto orario: 20.30 ora locale, le 21.30 italiane, nessun ritardo da star, solo la consapevolezza di essere una leggenda vivente.
La band ha aperto con ‘Start Me Up‘, per la prima volta nel ‘50 & Counting Tour‘. Il brano ‘All Down The Line’ è stato ‘by request‘, il più votato sulla app e sui siti degli Stones. 
Mick Taylor, che aveva suonato il suo primo concerto con i Rolling Stones a Hyde Park prprio il 5 luglio 1969, si è unito alla band in ‘Midnight Rambler‘ e nel bis finale di ‘(I Cant Get No) Satisfaction‘. Sul palco anche Gary Clark Jr per ‘Bitch‘, che aveva già suonato col gruppo in precedenza, e i The Voce Choir, che con membri della London Youth Choir, hanno accompagnato la band in ‘You Can’t Always Get What You Want‘.

Un grande successo quindi per l’esibizione londinese del gruppo Jagger-Richard. anche per l’impegno economico, non indifferente. Il biglietto meno caro costava 130 euro, quelli più costosi arrivavano a sfiorare i 2.500. Il “value for money”, per qualcuno, è stato la possibilità di vivere due volte la stessa emozione: perché c’è chi, fra i settantamila, ha rispolverato le magliette di allora dall’armadio e ora vive l’emozione del tempo che non esiste.

Il pomeriggio a Hyde Park, pieno di sole, ha visto ragazzi di ogni età prepararsi all’incontro con la Storia. Quarantaquattro anni fa, gli Stones celebravano un tributo al loro fondatore Brian Jones. Ora celebrano semplicemente se stessi, forti della loro capacità, intatta, di accendere le folle e di emozionare. 
 

La Setlist all’HYDE PARK del 6th July 2013

 Start Me Up

 It’s Only Rock ‘N’ Roll (But I Like It)

 Tumbling Dice

 All Down The Line (By Request)

 Beast Of Burden

 Doom And Gloom

 Bitch (with Gary Clark Jr)

 Paint It Black

 Honky Tonk Women

 You Got The Silver (with Keith Richards on lead vocals)

 Before They Make Me Run (with Keith Richards on lead vocals)

 Miss You

 Midnight Rambler (with MickTaylor)

 Gimme Shelter

 Jumpin’ Jack Flash

 Sympathy For The Devil

 Brown Sugar

Bis

You Can’t Always Get What You Want (with the Voce Choir and members of the London Youth Choir)

(I Can’t Get No) Satisfaction (with MickTaylor)
 

 

(fonti Rollingstones.com, Il Secolo XIX.it, la Repubblica TV)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *